BLOOMBERG BANNER SITO FIU 1220X300

Pubblicato il bando Futuro prossimo, che intende supportare iniziative promosse da studenti e giovani nei quartieri e nelle biblioteche di Bologna.

Futuro prossimo è un bando rivolto a studenti universitari per l’ideazione di attività innovative, collaborative e inclusive nei quartieri e nelle biblioteche di Bologna.
Il bando finanzierà, per un massimo di 5.000€, proposte di eventi culturali, laboratori creativi, progetti, incontri, corsi formativi, azioni innovative e collaborative, servizi, percorsi di coprogettazione, con particolare attenzione ad attivare nuovi processi sociali, economici, ambientali.
L’obiettivo è promuovere un nuovo protagonismo studentesco stimolando una maggiore interazione con i quartieri della città e le biblioteche, luoghi che svolgano funzioni di aggregazione di comunità.

Possono partecipare al bando associazioni, gruppi di associazioni e/o gruppi informali che abbiano come capofila almeno uno studente universitario regolarmente iscritto all’Università di Bologna.
Per partecipare al bando è necessario iscriversi alla sezione “Partecipa” della Rete Civica Iperbole del Comune di Bologna e mandare via email il proprio progetto compilando un modulo disponibile sul sito partecipa.comune.bologna.it.

Il 30 gennaio 2019 è il termine per presentare le proposte. Dopo la selezione, tra febbraio e marzo 2019 è prevista una fase di coprogettazione delle proposte. Da marzo a luglio 2019 le attività verranno realizzate nei quartieri. 
Il bando è promosso dalla Fondazione per l'Innovazione Urbana, in collaborazione con il Comune di Bologna e Istituzione Biblioteche Bologna ed è finanziato attraverso il premio Engaged Cities, ricevuto dalla città di Bologna nel 2018.

Per partecipare al bando è necessario inviare la propria proposta compilando il form online entro il 30 gennaio 2019 iscriversi alla Rete Civica Iperbole del Comune di Bologna. 

> Scarica il bando (.pdf, 253KB)
> Scarica l'allegato al bando (.pdf, 128KB)
> Scarica il volantino (.pdf, 1.78MB)

Per maggiori informazioni:
www.fondazioneinnovazioneurbana.it/progetto/futuroprossimo