Banner EU

Aggiornamenti Progetti Europei FIU

È prorogata fino al 30 marzo 2018 la call for best practices promossa dal progetto europeo Eucanet volta a raccogliere progetti, esperienze, pratiche e politiche in corso che raccontino come nelle città europee si affrontano in maniera innovativa i temi della cittadinanza, dell’inclusione, del coinvolgimento e del potenziamento delle comunità attraverso i processi di trasformazione urbana.

L’obiettivo della call è quello di raggiungere una migliore comprensione del tipo di azioni che le agenzie urbane (urban center, case della città, ma anche community-hubs, associazioni e organizzazioni informali) già svolgono o che invece possono intraprendere per animare il territorio cui fanno riferimento: per questo motivo, l’attenzione della call è rivolta sia a esperienze direttamente sviluppate da questo tipo di organizzazioni, sia a iniziative sviluppate in contesti che attualmente non ne evidenziano la presenza.

Il progetto EUCANET è co-finanziato dal programma Europe for Citizens ed è finalizzato ad esplorare le modalità attraverso le quali i cittadini europei possano contribuire attivamente alla definizione delle priorità in merito allo sviluppo delle città e delle comunità in cui vivono, concentrandosi in particolare sul ruolo che in questo senso possono giocare i processi di pianificazione e governo del territorio. Capofila del progetto è Urban Center Metropolitano (Torino), e ha come partners l’Urban Center di Bologna, le città di Skopje (Macedonia), Marsiglia (Francia) e l’Agenzia Metropolitana di Cluj-Napoca (Romania).

Gli esiti della prima fase della call sono già disponibili on line nel sito ufficiale del progetto eucanet.wordpress.com e nella collezione di e-book di EUCANET.

Tutti i dettagli sono disponibili online al seguente link:
eucanet.wordpress.com/2017/10/21/bp-call-new-deadline

logo eu