Attivazione di percorsi di partecipazione e co-produzione.

La Fondazione promuove l’Immaginazione Civica cioè percorsi di ascolto, collaborazione, partecipazione e coproduzione in relazione a progetti e politiche della città, dei suoi quartieri e dell'intero territorio metropolitano, con una specifica attenzione alla cura e rigenerazione dei beni comuni urbani.

Utilizzando di volta in volta metodi e strumenti coniugati a seconda degli obiettivi, dei luoghi e dei contesti affrontati, un team multiprofessionale, l’Ufficio Immaginazione Civica, opera come laboratorio di sviluppo e ricerca e collega le risorse, le scelte e i progetti dell’Amministrazione con i bisogni, le potenzialità e le capacità di cittadini e comunità.

All’interno delle strategie identificate dal Piano Innovazione Urbana, l’obiettivo è immaginare nuove soluzioni affinché il governo della città sia sempre di più il frutto dell’esercizio di una responsabilità condivisa nella cura degli spazi e dei luoghi, nell’uso sostenibile e nella equa valorizzazione delle risorse locali.

A tal fine, compito della Fondazione è quello di facilitare l'attivazione e lo sviluppo di processi partecipativi e di gestirne il monitoraggio.
Per svolgere tali attività la Fondazione organizza campagne, iniziative ed eventi sul territorio in stretta collaborazione con i propri soci, con i Quartieri e altre istituzioni pubbliche e private e promuove laboratori di co-progettazione e innovazione, coinvolgendo e valorizzando le diverse competenze caratteristiche del territorio bolognese, per sviluppare e raccogliere proposte di nuove idee e nuove soluzioni.

Le attività laboratoriali sono declinate sia su luoghi in trasformazione (ad esempio la destinazione d’uso di edifici e il Bilancio Partecipativo) sia su temi di interesse cittadino (ad esempio mobilità, qualità dell'aria, gestione degli spazi pubblici, ecc.), in un'ottica che intende essere sempre più orientata non solo all'ascolto e alla collaborazione reciproci, ma anche alla concretizzazione di vere e proprie forme di co-produzione della decisione sulle politiche pubbliche tra Amministrazione e cittadini.

immaginazionecivica