Gli interventi che fanno riferimento all’Asse prioritario 3 “Servizi per l’inclusione sociale” intendono favorire il rafforzamento dei legami sociali, l’inclusione di fasce escluse, la capacitazione e l’attivazione dei soggetti deboli, la messa in rete delle politiche sulla casa, la scuola, il welfare, l’orientamento al lavoro, ecc. in ambito metropolitano.

Finanziamento complessivo Asse 3: 9.830.384€

Azioni integrate di contrasto alla povertà abitativa
Il progetto prevede una serie congiunta di azioni che possano, nel loro insieme, contrastare il disagio abitativo che investe fasce fragili di popolazione e reintegrare nel tessuto sociale i soggetti individuati, tramite percorsi personalizzati mirati al recupero dell’autonomia: la costruzione di un sistema che funzioni come agenzia sociale per l’affitto secondo il paradigma dell’Housing first; l’individuazione e presa in consegna di alloggi idonei per percorsi di transizione abitativa; la realizzazione di percorsi di accompagnamento sociale dei nuclei in transizione abitativa; la formazione di volontari e operatori e attività di comunicazione e sensibilizzazione.

Tempi: 09.2016 – 12.2021
Risorse economiche: 1.879.999,99€

Attività culturali, di animazione territoriale e collaborazione civica
Il progetto intende promuovere inclusione e coesione sociale in aree degradate attraverso il rilancio e il rinnovamento del lavoro di comunità e la creazione di start-up di innovazione sociale, con particolare riferimento al settore culturale e creativo. A tal fine saranno sviluppate attività quali: coprogettazione tra istituzioni e soggetti del territorio di percorsi di accompagnamento a favore di soggetti fragili; attivazione e cura delle reti di supporto informali; iniziative (educative, laboratoriali) per i giovani a rischio fragilità e devianza; attività di innovazione e inclusione sociale in aree degradate e presso le strutture qualificate grazie all’Asse 4.

Tempi: 09.2016 - 12.2021
Risorse PON Metro: 1.864.908,36€


Accelerazione civica e collaborazione tra PA, scuola e imprese
Il progetto intende realizzare percorsi di innovazione sociale in collaborazione con gli istituti scolastici professionali presenti in alcuni quartieri e aree urbane
a elevata criticità socio-economica. In particolare, tali percorsi vedranno un coinvolgimento diretto di giovani tra gli 11 ei 19 anni, delle loro famiglie, di insegnanti e formatori e la collaborazione di tutti i soggetti del territorio (Università, imprese, terzo settore, ecc.) e porteranno a lavoro di comunità e all’orientamento al lavoro; ad attività di comunicazione e divulgazione anche via web; ad attività di formazione per docenti e operatori, ecc.

Tempi: 11.2016 – 12.2021
Risorse economiche: 6.085.476,22€

 

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Joomla
Joomla
Accept
Decline
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline