data evento: 25-10-2019

Dal 24 al 27 ottobre 2019 a Bologna torna After Futuri Digitali, l'annuale appuntamento con il festival nazionale dedicato alla trasformazione digitale della società contemporanea.

L’educazione al digitale per studenti, cittadini, lavoratori, lo smartworking, i big data, l’innovazione urbana, l’amministrazione condivisa dei beni comuni digitali: saranno questi i temi al centro del programma su cui si confronteranno cittadini, esperti, associazioni, enti pubblici, imprese e start-up provenienti da tutta Italia, durante workshop, conferenze, eventi, spettacoli teatrali e altro ancora. 

L’edizione 2019 è promossa dalla Regione Emilia-Romagna - Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna e dal Comune di Bologna insieme a Fondazione per l’Innovazione Urbana, Lepida, Arte-ER, Università di Bologna.
La nostra Fondazione partecipa all’evento mettendo a disposizione alcuni degli spazi del Laboratorio Aperto attualmente in corso di trasformazione e organizzando in particolare tre eventi: 

  • Barcamp: competenze adatte al futuro
    venerdì 25 ottobre 2019 dalle 9.30 alle 13.30
    Auditorium Enzo Biagi di Salaborsa, Piazza del Nettuno 3, Bologna

    Verso una comunità regionale per la formazione e l’educazione formale e non formale. Una giornata di talk, presentazioni e laboratori per radunare gli attori regionali attivi in progetti di frontiera con uno sguardo al digitale e all’innovazione delle pratiche. Attraverso una call pubblica vogliamo dare voce a realtà attive tra scuole, organizzazioni culturali, biblioteche innovative, academy aziendali, enti locali, associazioni, e community hub: prima con una sessione di interventi selezionati e, a seguire, attraverso tavoli di lavoro. L’obiettivo è individuare in modo collaborativo le prossime sfide, e porre le basi per una comunità regionale di attori dedicata all’apprendimento.
    Per iscriversi compilare questo modulo
  • I dati digitali come beni comuni - Un confronto tra visioni ed esperienze
    Venerdì 25 ottobre 2019 dalle 14.30 alle 17
    Auditorium Enzo Biagi di Salaborsa, Piazza del Nettuno 3, Bologna

    Una riflessione sul tema dell’amministrazione condivisa dei dati digitali come beni comuni. Come diversi soggetti internazionali - in particolare spagnoli, francesi e italiani - pubblici, privati, del terzo settore e appartenenti a gruppi informali stanno organizzando la loro collaborazione su questi temi? Quali esperienze stanno crescendo in Europa e in Italia? Cosa aspettarsi per il futuro e come orientare al riguardo le politiche pubbliche, a partire da quelle regionali e locali, dei prossimi anni? Interverranno: Bertram Niessen, Lionel Maurel, Marco Berlinguer, Simona Bielli. 
  • Supercalcolo ad impatto civico: quali sfide urbane per Bologna? Come garantire l’accesso ai dati?
    Sabato 26 ottobre dalle 09.30 alle 13.00
    Auditorium Enzo Biagi di Salaborsa
    Piazza del Nettuno, 3 - Bologna

    Vogliamo stimolare una riflessione sull’impatto civico, etico e pubblico dei dati e su come questi possano essere resi una risorsa collettiva e un bene comune a servizio della comunità per attivare processi socio-economici di collaborazione, coproduzione, auto-organizzazione dal basso capaci di ridurre le disuguaglianze urbane e migliorare lo stato delle democrazie urbane. L’avvento delle piattaforme digitali e l’uso pervasivo delle tecnologie producono, da un lato, grandi opportunità e dall’altro fenomeni contraddittori di grande portata. In questo contesto i dati diventano da un lato una risorsa sempre più cruciale di conoscenza per la presa di decisioni pubbliche efficaci e per lo sviluppo territoriale e, per altri versi, una risorsa sempre più contesa tra diversi attori pubblici e privati che operano nel panorama urbano. Quale può essere il punto di vista di una città come Bologna, prossima sede di uno degli otto centri di supercalcolo nell’ambito di EuroHPC? E le politiche per poter prendere parte alle trasformazioni in atto, invece di limitarci a subirle?

Tutti gli eventi sono a ingresso libero. 
Per il programma completo: afterfestival.it

After RGB 1920x1080