Cantiere Bambini Banner

Dal 12 giugno 2020 sono aperte le iscrizioni per i centri estivi di Bologna per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni. 

Sedi quasi raddoppiate (108 luoghi, 45 in più dell’anno scorso), un maggior numero di gestori (a oggi sono 29 ma aumenteranno ancora, mentre nel 2019 si sono fermati a 25), un periodo più ampio di apertura (12 settimane) che va dal 22 giugno all’11 settembre, tariffe invariate rispetto al 2019 nonostante gli effetti dell’emergenza sanitaria e un contributo esteso a più famiglie (quest’anno si rivolge a tutti coloro che hanno un Isee inferiore a 28.000 euro): così il Comune di Bologna ha costruito l’offerta 2020 dei centri estivi del sistema integrato per bambini di età compresa fra i 3 e i 14 anni.

Da venerdì 12 giugno 2020 si aprono le iscrizioni. La prima finestra temporale si chiuderà il 19 giugno 2020, ma sarà possibile iscriversi anche successivamente a fronte di posti disponibili e all’ingresso di nuovi gestori, visto che il Comune sta continuando a valutare la richiesta di inserimento di ulteriori proposte.

I primi centri partiranno lunedì 22 giugno, gli ultimi chiuderanno venerdì 11 settembre. Ecco la distribuzione per fasce d’età: 3-6 anni, 46 centri; 6-11 anni, 45 centri; 11-14 anni, 5 centri; età miste dai 3 ai 14 anni, 12 centri.

La domanda d'iscrizione va presentata online sul portale Scuole On Line del Comune di Bologna a cui si accede con le credenziali FedERa/SPID.

L'elenco dei centri estivi per quartiere, con tutte le informazioni sulle attività, i costi e i riferimenti dei gestori sono disponibili, e l'elenco dei posti disponibili verrà pubblicato settimanalmente dal Comune di Bologna su questa pagina.

Per informazioni sui centri estivi e iscrizioni, è possibile scrivere una mail a  o chiamare il numero 051.2196200 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13; il martedì e il giovedì anche dalle 14.30 alle 17.30.

Per approfondire: 
Leggi il comunicato stampa del Comune
Leggi la nostra sintesi del protocollo regionale per le attività dei centri estivi