Rinnovarelacitta Banner CANTIERE Consegneetiche

data evento: 27-04-2021

Dal 28 aprile al 4 maggio 2021 il documentario prodotto dalla nostra Fondazione che racconta il progetto Consegne etiche di Bologna sarà disponibile in visione gratuita sulla piattaforma di Società Umanitaria Sardegna in occasione di una rassegna cinematografica sui temi del lavoro. 

Società Umanitaria organizza infatti l'iniziativa Il cammino della Repubblica che unisce tre date chiave della storia del nostro Paese: il 25 aprile, il 1° maggio e il 2 giugno.
Per ognuna di queste ricorrenze vengono organizzati degli incontri in diretta streaming sui canali social di Società Umanitaria e una kermesse cinematografica a cura dei Centri Servizi Culturali della Società Umanitaria della Sardegna.

All’interno della rassegna cinematografica relativa al 1° maggio, dal titolo State a casa! Le dinamiche del lavoro prima e dopo la pandemia, dedicata ai problemi che hanno investito i lavoratori e le lavoratrici in questo periodo, è stato selezionato anche il video documentario prodotto recentemente dalla nostra Fondazione sulle Consegne Etiche di Bologna. 

Un viaggio in immagini e parole in cui i protagonisti - Tommaso Falchi di Riders Union Bologna, Roberto Cipriano del Mercato Albani, Michele Ammendola della pizzeria Porta Pazienza, Giorgio Pirazzoli del Mercato Ritrovato, Simona Larghetti di Dynamo-Velostazione, Alessandro Blasi di Idee in Movimento e Chiara Sponza per la Fondazione Innovazione Urbana - attraverso il racconto dei loro vissuti, ripercorrono, passo dopo passo, la nascita della prima piattaforma cooperativa per le consegne a domicilio che rispetta i diritti di fattorini e dei commercianti e l'ambiente. 

I diversi punti di vista di riders, commercianti, mercati rionali e cooperative sociali danno vita nel loro insieme a un racconto corale che tocca tematiche quanto mai attuali, come le condizioni lavorative dei fattorini, il rapporto dei commercianti con la città e con i clienti, la visione estrattiva delle grandi piattaforme di food delivery, la tutela dell’ambiente, della salute e dei beni urbanistici, il ruolo dei consumatori.

Il documentario, con la regia di Margherita Caprilli, la sceneggiatura e i testi di Flavia Tommasini e il montaggio di Elia Andreotti e Margherita Caprilli, sarà disponibile durante la rassegna sarda, dal 28 aprile al 4 maggio, in visione gratuita con la disponibilità limitata di 300 posti a questo link.

Maggiori informazioni