CORTILE IN COMUNE BANNER SITO FIU

09.07.2021 Cortile Fanti

Venerdì 9 luglio 2021 dalle ore 19, la nostra rassegna estiva Cortile in comune ospiterà una serata di respiro internazionale che vedrà i ragazzi e le ragazze di Bologna “interrogare” le istituzioni sul tema della mobilità sostenibile.

Partendo dall’ascolto dell'esperienza della città spagnola di Saragozza e dalle proposte e dalle visioni degli studenti e delle studentesse di Bologna sul tema della mobilità, l’appuntamento sarà l’occasione per dialogare insieme con gli amministratori della città sugli scenari futuri della mobilità sostenibile a Bologna. 

Il programma 

La serata sarà aperta da un’introduzione e dai saluti istituzionali di Claudio Mazzanti, Assessore alle politiche di mobilità sostenibile, Comune di Bologna. 

A seguire, Cleto Carlini, Capo Dipartimento Mobilità, Comune di Bologna, Alessandro Delpiano, Direttore area pianificazione territoriale e mobilità della Città metropolitana di Bologna e Santiago Rubio, Direttore Settore Mobilità, Comune di Saragozza, presenteranno la visione e i principali progetti di mobilità sostenibile di Bologna e di Saragozza, con una particolare attenzione al tram, elemento che accomuna le due città (è prevista la traduzione spagnolo-italiano).

Successivamente, Micaela Casalboni, Teatro dell’Argine, Laura Gnudi, Argine Young e Giuseppe Rossano, studente del progetto Politico Poetico presenteranno le riflessioni e le proposte sulla mobilità sostenibile a Bologna emerse dal progetto Politico Poetico che ha coinvolto numerosi ragazzi e ragazze delle scuole secondarie di Bologna.

A queste sollecitazioni risponderanno gli amministratori presenti nel corso di una tavola rotonda conclusiva. 

Modera la serata Noemí Julian, Fondazione per l’Innovazione Urbana in collaborazione con il Teatro dell’Argine. 

L’evento è a ingresso libero con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento dei posti e si svolge nel rispetto del distanziamento e delle normative anti-Covid. 

PRENOTA IL TUO POSTO

L’ingresso al Cortile Guido Fanti è solo da via Ugo Bassi 2. Il Cortile Guido Fanti è accessibile in carrozzina.

La rassegna Cortile in comune è promossa nell’ambito del programma di finanziamento Asse 6 “Città attrattive e partecipate” dei fondi del Programma Operativo Regionale FESR Fondo europeo sviluppo regionale 2014-2020 - Laboratorio Aperto di Bologna. 

La rassegna è inoltre parte di Bologna Estate 2021, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica.

Vai al programma completo della rassegna


Partecipa anche tu al Laboratorio Aria, rimanendo aggiornato sulle notizie e gli eventi! Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo e-mail. Riceverai un'email di conferma che ti chiederà di attivare l'iscrizione.

L'indirizzo e-mail indicato verrà utilizzato unicamente per consentire l'invio degli aggiornamenti relativi al Laboratorio Aria e in nessun caso i dati saranno ceduti a terzi, secondo normativa vigente.