2020 BP BANNER SITO FIU 1220x360

data evento: 17-06-2021

Durante l’estate la nostra Fondazione sarà impegnata in un nuovo percorso di ascolto e co-progettazione per trasformare la Casa Gialla alla Biblioteca Luigi Spina del Pilastro in un nuovo Centro di produzione culturale e creativo.

I lavori di riqualificazione dell’edificio della Casa Gialla, realizzati dal Comune di Bologna nell’ambito delle azioni del Piano Periferie, sono terminati e l’immobile è stato assegnato al settore Biblioteche comunali con l’obiettivo di realizzare un nuovo spazio di sperimentazione per nuove progettualità culturali.

A tal fine, verrà avviato un percorso di co-progettazione per rinnovare e ripensare e i relativi spazi e servizi.

Gli obiettivi del percorso sono:

  • co-progettare insieme ai cittadini, soprattutto i giovani, e le realtà del quartiere, la vocazione, i futuri usi e servizi della Casa Gialla;
  • ripensare lo spazio come un nuovo Centro di Produzione Culturale e Creativo:
  • rendere questa struttura un’estensione della Biblioteca Luigi Spina, dedicata principalmente al pubblico giovanile.

Il percorso è promosso dal Settore Biblioteche Comunali, la Biblioteca Luigi Spina, l’Ufficio Reti del Quartiere San Donato-San Vitale e sarà realizzato dalla nostra Fondazione insieme alla consulente Antonella Agnoli, con la collaborazione delle tirocinanti del corso GIOCA (Innovation and Organization of Culture and the Arts) dell’Università di Bologna e di Radioimmaginaria, il network europeo radiofonico per adolescenti.

Nelle prossime settimane e per tutta l’estate, condurremo analisi dei bisogni e studi sul territorio, interviste alle principali realtà civiche attive, questionari e laboratori di immaginazione civica e progettazione creativa con i cittadini, le associazioni culturali, i servizi e le realtà che già operano nell'area.

Al termine del percorso di co-progettazione, il Settore Biblioteche procederà con l'acquisto degli arredi e delle strumentazioni per l'allestimento degli spazi di casa Gialla- Biblioteca Luigi Spina, che aprirà ai cittadini nel corso dell'autunno e sarà gestita dal personale del Comune di Bologna.

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Joomla
Joomla
Accept
Decline
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline