Un luogo dove competenze, dati, formazione, spazi favoriscono lo sviluppo e il confronto fra cittadini, istituzioni pubbliche, associazioni e rappresentanti del mondo economico, sociale e culturale di Bologna.

2019 HousingBO BANNER SITO FIU

Casa, didattica a distanza, nuovi bisogni, prospettive: online un questionario per rilevare e analizzare la condizione delle studentesse e degli studenti universitari di Bologna durante emergenza sanitaria Covid-19.

Il Consiglio degli Studenti in collaborazione con l’Università di Bologna e la Fondazione per Innovazione Urbana, promuove un'indagine per conoscere i cambiamenti più importanti e il loro impatto sull’esperienza e le prospettive future degli studenti dell’Alma Mater Studiorum generati dall’emergenza Covid-19.
La pandemia, infatti, rappresenta una sfida senza precedenti per le istituzioni universitarie e cittadine e risulta fondamentale analizzarne l’impatto sulla qualità della vita degli studenti.

Attraverso sei brevi sezioni, il questionario indaga diversi aspetti della vita studentesca durante l’emergenza sanitaria, dalla condizione abitativa a quella lavorativa, le prospettive attese dagli studenti e il loro grado di soddisfazione rispetto alle misure emergenziali messe in campo per far fronte all’emergenza.
Vi è una sezione interamente dedicata alla condizione abitativa degli studenti fuorisede per comprendere quanti studenti sono rimasti in città in seguito alle misure di contenimento della diffusione, come hanno vissuto il lockdown presso le loro abitazioni in convivenza con altri studenti e quali sono le loro maggiori preoccupazioni per il nuovo anno accademico.
Un focus specifico all’interno del questionario è dedicato alla didattica a distanza e al rapporto degli studenti con questa nuova modalità, dal grado di soddisfazione per la didattica da remoto degli ultimi mesi alla dimestichezza con le tecnologie utilizzate durante la fase di blocco, oltre che l’accessibilità e la qualità dei servizi telematici di Ateneo.

Le risposte fornite al questionario sono totalmente anonime e saranno trattate unicamente in forma aggregata. Il questionario - raggiungibile cliccando su questo link - viene somministrato online e inviato all'indirizzo email istituzionale di tutti gli iscritti dell’Università di Bologna; la compilazione richiede circa 10 minuti.

Parallelamente a questo, il Dipartimento di Storia, Culture e Istituzioni dell’Università di Bologna in stretta collaborazione con la Fondazione per l’Innovazione Urbana ed Er.Go, nell’ambito del progetto HousINgBo, lancerà anche un’indagine qualitativa, che svolgerà attraverso video-interviste e focus group telematici. L’obiettivo è indagare la condizione degli studenti inseriti nel circuito del diritto allo studio, con un focus specifico sulla vita negli studentati durante l’epidemia di Covid-19. L’indagine sarà condotta da un gruppo di ricercatori universitari in collaborazione con la Fondazione per l’Innovazione Urbana.