BannerPUG 2020OK

data evento: 29-07-2021

Lo scorso 26 luglio 2021 il Consiglio Comunale ha approvato definitivamente il Piano Urbanistico Generale del Comune di Bologna, insieme alla prima variante del Regolamento Edilizio, che porta in allegato le Linee guida per la visitabilità degli edifici aperti al pubblico e la Convenzione-tipo per l'attivazione di usi temporanei.

ll Piano guarda al futuro della città individuando tre principali obiettivi - Resilienza e ambiente, abitabilità e inclusione, attrattività e lavoro - e li declina in strategie urbane, cioè i temi prioritari per il governo di Bologna nei prossimi anni, e in strategie locali, per ciascuna area della città, le priorità, le criticità e le opportunità per la rigenerazione dello spazio pubblico.

Il documento conclusivo è stato frutto anche di un lavoro collaborativo con le cittadine e i cittadini di Bologna, guidato in sinergia dalla Fondazione Innovazione Urbana e il Comune di Bologna. In questi tre anni infatti è stato realizzato un corposo percorso di ascolto e coinvolgimento della cittadinanza, organizzato su più fasi con diverse metodologie e strumenti di collaborazione. Di questo percorso si ritrovano le fasi, i contenuti e gli esiti a questo link.

Il Piano Urbanistico Generale e le modifiche apportate al Regolamento Edilizio entreranno in vigore a partire dal 29 settembre 2021, data in cui verrà pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna l'avviso di avvenuta approvazione del Piano.
Gli elaborati definitivi saranno consultabili a questa pagina in seguito all’entrata in vigore.

PUG approvazione FIU2

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.