Il 7 ottobre l'Università di Bologna organizza una grande festa per gli studenti e le matricole dell'Ateneo. A Bologna, Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini le zone universitarie ospitano eventi, musica, sport e banchetti informativi per conoscere le opportunità offerte dall'Ateneo.

AlmaFest a Bologna avrà luogo come ogni anno nella zona che ruota intorno a Via Zamboni e alle sue piazze: piazza Verdi, piazza Scaravilli, piazza Puntoni. Giunto alla terza edizione, l’evento, organizzato dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico, quest’anno avrà come tema centrale la scoperta della città, con la presentazione di ‘Benvenuti a Bologna’ iniziativa promossa da Urban Center in collaborazione con il Centro Antartide.

A Bologna la festa inizia 14.00 si darà inizio alla festa, in piazza Scaravilli, con attività organizzate dal CUSB (Centro Universitario Sportivo Bolognese): frisbee, danza indiana, rugby femminile, basket, scacchi, tennis tavolo, atletica e arti marziali.

In piazza Verdi; dalle 14.00 alle 19.00 sul palco si alterneranno ospiti del mondo della cultura e dello spettacolo: Stefano Bonaga, Federico Taddia, Roberto Freak Antoni e tanti altri, e gli studenti potranno partecipare a tornei di subbuteo e di WII offerti da radiocitta'fujiko.

In Piazza Puntoni alle 17.30 appuntamento con l'asta di biciclette 'Scatenati', curata dall’associazione L’Altra Babele per aggiudicarti una bici! Via Zamboni sarà inoltre animata dalla band di strada Marakatimba che creerà un’atmosfera festosa per tutta la giornata, mentre ai Giardini di via Filippo Re dalle ore 19.30, l'associazione L'Altra Babele in collaborazione con Estragon, presentano il Festival della Musica Indipendente-2010 con Le mosche da bar, Lucky Strikers, Zende Music, Duo Bucolico.

In tutta la zona saranno presenti diversi banchetti informativi e lo staff di Almafest a disposizione degli studenti.

:: Il sito di Almafest
:: Eventi in programma a Bologna
:: Eventi in programma a Forlì
:: Eventi in programma a Cesena
:: Eventi in programma a Ravenna
:: Eventi in programma a Rimini