Il Centro Studi Cherubino Ghirardacci organizza sabato 9 luglio una visita guidata alla mostra "Pierluigi Nervi. L'Architettura come sfida" nel Palazzo delle Esposizioni di Torino, al Lingotto e al Palazzo del Lavoro.

La mostra, allestita nella splendida cornice di Torino Esposizioni, ruota attorno all’illustrazione, attraverso disegni originali e riproduzioni fotografiche, di una selezione delle 12 opere più celebri di Nervi, in Italia e nel mondo – dagli Hangars di Orbetello e Orvieto degli anni Trenta, alla Cattedrale di St. Mary a San Francisco, alla Sala delle Udienze Pontificie e all’Ambasciata di Brasilia della fine degli anni Sessanta, passando per le opere olimpiche di Roma al termine degli anni Cinquanta e per quelle torinesi di Torino Esposizioni e del Palazzo del Lavoro. Inoltre, nella sezione appositamente ideata per la tappa torinese della mostra, sarà delineato un primo aspetto riguardante il rapporto di Nervi con la grande committenza industriale italiana che negli anni del Dopoguerra aveva il suo cuore proprio a Torino, in particolare Fiat, ma anche Burgo, Italcementi, Pirelli, Lancia e L’Oréal.

Segue la visita, con possibilità di pranzo all'Eataly, all'ex stabilimento Fiat Lingotto e al Palazzo del Lavoro.

Il programma:

> Partenza ore 06.45
> Rientro ore 20.00
Autostazione di Bologna

> Quota di partecipazione: 25 Ingresso Mostra: 5.

:: Scarica il programma

Per informazioni e prenotazioni:
http://www.ghirardacci.org/bacheca.asp