Giovedì 30 aprile 2015, alle ore 17.30, la Sala Atelier ospita la presentazione del volume "I nuovi volti della biblioteca pubblica. Tra cultura e accoglienza" a cura di Maurizio Bergamaschi (FrancoAngeli, 2015). Il volume intende contribuire al dibattito sul ruolo e l'offerta del sistema bibliotecario pubblico.

Dopo i saluti di Giovanni Ginocchini, direttore Urban Center, e Silvia Masi, responsabile Salaborsa, e l'introduzione di Roberto Lippi, presidente Open Group, discutono con il curatore Daniele Donati (Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna) e Everardo Minardi (Università di Teramo); coordina Antonella AgnoliHanno assicurato la loro presenza all'incontro-confronto bibliotecari, educatori, amministratori comunali della città metropolitana.

La pluralità degli strumenti di diffusione della cultura, l'elevata accessibilità, l'apertura al territorio metropolitano, la strutturazione flessibile degli spazi e degli orari, l'abbattimento delle barriere simboliche all'ingresso, ridefiniscono un'immagine consolidata della biblioteca. Accanto alla loro primaria funzione di promozione culturale, numerose biblioteche si trasformano oggi in un luogo aperto e plurale, in cui si riconoscono e si sentono a proprio agio anche diversi settori svantaggiati delle comunità territoriali di riferimento. Numerosi utenti delle biblioteche ne hanno colto le nuove possibili valenze. 

libro bergamaschi