Mercoledì 23 marzo 2016 presso il Centro Sociale Croce del Biacco (via Rivani 1) è in programma il primo incontro nell'ambito del Progetto Bologna accoglie promosso dall'Associazione Naufragi con l'obiettivo di coinvolgere giovani profughi richiedenti asilo in attività di volontariato e di conoscenza del territorio.

La città di Bologna è impegnata ad attuare il protocollo regionale che prevede di coinvolgere giovani profughi richiedenti asilo in attività di volontariato per il periodo in cui attendono l’espletamento delle pratiche necessarie per la verifica della richiesta stessa.
Alcune realtà del territorio (Associazione Naufragi, Centro Sociale Croce del Biacco, Associazione Mattei Martelli, AngoloB-Piazzadeicolori21, Associazione Nuova Vita) hanno partecipato al bando “Bologna accoglie” presentando progetti volti al coinvolgimento volontario dei cittadini.
Il progetto sottoscritto prevede tre azioni: .
sorveglianza ecologica > organizzazione di passeggiate nel nuovo parco Bella Fuori 3 in Piazza dei Colori e nell’ex pioppeto Mattei per far conoscenza delle piante presenti e del territorio
prime informazioni sul territorio > organizzazione di un info-point n Piazza dei Colori (nella sede del punto prestito libri) assieme a giovani richiedenti asilo e cittadini per far conoscere il territorio ai migranti ospiti delle strutture di accoglienza presenti sul territorio
raccolta di indumenti > organizzazione di un deposito/magazzino di abiti coinvolgendo per la gestione richiedenti asilo e volontari

All'iniziativa del 23 marzo sono invitati tutti i cittadini e le cittadini della Croce del Biacco, di Piazza dei Colori, della zona Mattei-Martelli e delle vicinanze. Il programma della mattina prevede alle ore 10.00 l'incontro con gli Operatori del Settore Ambiente ed Energia per conoscere il Parco Bella Fuori 3 e dalle 11.00 alle 12.00 la passeggiata ecologica.

> Scarica il volantino

Immagine