Lunedì 16 maggio 2016 alle ore 18.00 presso le Librerie Coop Ambasciatori (via degli Orefici, 19 Bologna), verrà presentato il volume "La chiesa nella città a 50 anni dal Concilio Vaticano II".

All'incontro, organizzato in occasione della Giornata nazionale Archivi di Architettura sul tema “La città dell’uomo”, interverranno Claudia Manenti, curatrice dell'opera e direttrice del
Centro Studi per l'architettura sacra e la città e Francesco Evangelisti, Direttore Piani e progetti urbanistici del Comune di Bologna. Introduce Leonardo Servadio, giornalista.

Se nelle città storiche europee la mole maestosa delle chiese antiche parla di un tempo in cui società civica e comunità cristiana coincidevano, in un sommarsi di principi religiosi ed etici condivisi, nella pluralità della città contemporanea e nel continuo e veloce mutamento dei suoi assetti, il ruolo e la conformazione fisica dei luoghi di culto devono necessariamente essere ripensati alla luce della posizione che la Chiesa vuole esprimere nel mondo. Dal Concilio Vaticano II ad oggi molte sono le ricerche e le sperimentazioni proposte per l’edificio liturgico, nella costante volontà che esso sia al contempo luogo inserito nella vitalità della città contemporanea, spazio consono alla ritualità cristiana e immagine attendibile della comunità che in esso celebra. Nel volume sono raccolti riflessioni e studi proposti nell’ambito di iniziative seminariali tenute presso il Centro Studi per l’architettura sacra e la città della Fondazione Lercaro di Bologna.

Ingresso libero.

invito