Dal 15 giugno 2016 la Sala Atelier di Urban Center Bologna ospita l'esposizione degli elaborati grafici che hanno partecipato al concorso di idee e creatività “Think green, be creative”, legato al Car Sharing “Io Guido”, promosso da Tper.

Il Concorso di idee - che aveva per oggetto la creazione della vestizione grafica di un'auto della flotta di "Io Guido Car Sharing" - è stato lanciato da Tper lo scorso marzo per promuovere l'uso dell'auto condivisa e sensibilizzare i cittadini, soprattutto quelli più giovani, sulla valenza positiva del Car Sharing per la collettività.

Il Concorso, rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni e a cui hanno aderito 41 creativi, ha messo in palio, oltre all'iscrizione gratuita a "Io Guido Car Sharing", un premio del valore complessivo di 2.000€, di cui 500 in corrispettivo gratuito di utilizzo del servizio. La commissione giudricatrice era composta tre esperti di comunicazione visiva: Andrea Boeri, direttore del Dipartimento di Architettura Università di Bologna, Silvia Evangelisti, docente dell'Università di Bologna e Michele Pastore, grafico che collabora con Urban Center Bologna.

L'autore del progetto vincitore, Matthieu Carlon di Saint Vincent, in provincia di Aosta,  è stato premiato mercoledì 15 giugno alle ore 11.00 dalla Presidente di Tper, Giuseppina Gualtieri, alla presenza dei membri della Commissione giudicatrice del concorso. La giuria ha inoltre ritenuto di menzionare i progetti di Erika Nardi e Silvia Sacchetti di Bologna.

Tutti gli elaborati resteranno in esposizione all'Urban Center Bologna per tutta l'estate 2016.

locandina carsharing sito

Guarda le foto della premiazione:

Per saperne di più sul servizio Car Sharing di Bologna: www.tper.it/car-e-bike-sharing/carsharing