Il Comune di Argelato ha aperto un concorso di progettazione per la riqualificazione di parte del sistema dello spazio pubblico della frazione di Funo, a nord del sistema metropolitano bolognese.

Si tratta in particolare:

  • delle vie Galliera, Matteotti, Vivaldi, Irma Bandiera
  • del fabbricato comunale sede del centro civico e del fabbricato “ex fienile”.

Il concorso mira a far emergere un progetto che sappia trasformare Funo e, in particolare, i luoghi dell'intervento, valorizzandone tutte le componenti architettoniche, di arredo urbano, ambientali, tecnologiche e funzionali e creando un sistema più unitario, riconoscibile e identitario di quello attuale.

Il concorso è destinato agli iscritti agli Ordini professionali degli Architetti – Paesaggisti – Pianificatori – Conservatori e degli Ingegneri. Altre professionalità potranno essere incluse nei gruppi di lavoro.

Il vincitore del concorso potrà stipulare un contratto per la progettazione definitivo-esecutiva delle opere di riqualificazione di Funo, per un importo di 20.657,36€ (oltre a oneri previdenziali e IVA di legge), oltre che un accordo quadriennale, rinnovabile per un anno, finalizzato alla stipula di successivi contratti per la direzione lavori di esecuzione delle opere progettate.

Il termine ultimo per partecipare al concorso è il 17 marzo 2017 alle ore 12.00.

Sul sito del Comune di Argelato è disponibile il bando e tutta la relativa documentazione.