Dal 26 gennaio al 12 febbraio 2017 presso la struttura di TPER che si trova in Via Lame/Marconi è allestita la mostra fotografica "Fermata obbligatoria" a cura di Serendippo, in collaborazione con TPER, Urban Center Bologna e con il patrocinio del Comune di Bologna.

La mostra vuole essere una narrazione della quotidianità della città di Bologna, in modo ironico, cinico, razionale e visionario. Mette in scena Bologna attraverso occhi che riflettono esigenze di confronto e di scambio e prova a farsi tramite delle pulsioni naturali, dei desideri e delle esigenze di chi vive, costruisce e attraversa la città.

Per realizzare la mostra, Serendippo ha coinvolto Checkpoint Charly, L’Altra Babele e Ozono Factory, associazioni impegnate nel racconto delle città attraverso l’arte che, a partire dalle fotografie dell’archivio Landini, hanno costruito un racconto della città contemporanea. 

> Per saperne di più

fermataobbligatoria