Il 20 e 21 giugno 2018, insieme al Comune di Bologna, ospiteremo la Sindaca di Barcellona Ada Colau. La Sindaca incontrerà il Sindaco di Bologna Virginio Merola e parteciperà a un'assemblea pubblica sull'immaginazione civica e la democrazia urbana che promuoveremo come Fondazione per l'Innovazione Urbana.

Da tempo le due città collaborano nell'ambito di reti europee. Ma è arrivato il momento di fare un passo in avanti.
Barcellona e Bologna sono storicamente legate da un filo comune che ha visto le due città impegnate nella cura dei beni comuni, nel riconoscimento del ruolo della cittadinanza attiva e nella rigenerazione degli spazi pubblici. Barcellona, negli ultimi tre anni, si è collocata all'avanguardia, fra le città di tutta Europa, nel "protagonismo civico" cioè nella partecipazione attiva delle cittadine e dei cittadini alle decisioni reali che riconfigurano il futuro della metropoli catalana, in un originale intreccio tra iniziativa sociale e politiche istituzionali nel segno del cambiamento.

Per questo Comune e Fondazione hanno invitato la Sindaca Colau a un confronto sul futuro delle città in Europa, al centro oggi di profonde e tumultuose trasformazioni, per condividere quanto è stato costruito in materia di processi collaborativi per la cura dei beni comuni e per progettare insieme nuove possibili sperimentazioni sul terreno della co-produzione sociale delle politiche urbane.

Nella stessa giornata presenteremo ufficialmente alla città la neonata Fondazione per l'Innovazione Urbana che ha assorbito, ampliandoli ulteriormente, obiettivi, progetti e attività di Urban Center Bologna e la cui missione, tra le altre cose, è esattamente quella di rafforzare e sviluppare relazioni e reti con le più avanzate esperienze transnazionali.
Nei prossimi giorni pubblicheremo il programma dettagliato dell'evento, promosso in collaborazione con Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.