Confluiranno all'interno della Fondazione le attività già in essere nell'ambito del progetto Cartografare il presente, un centro di ricerca e documentazione sulle trasformazioni del mondo contemporaneo, che fa ricorso privilegiato alla cartografia e alle tecnologie multimediali. Tale progetto è nato nel 2006 ed è parte dell’Ufficio cartografico del Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna e collabora con giornali, riviste, case editrici, centri di ricerca e fondazioni. Al tempo stesso, conduce una innovativa attività di formazione attraverso l’organizzazione di laboratori e corsi di formazione.

In questo ambito, la Fondazione avrà l'obiettivo di sviluppare due principali filoni progettuali.

Il primo è rappresentato dal Data-Lab, con lo scopo di documentare le trasformazioni urbane attraverso una rappresentazione visuale capace di selezionare e sintetizzare il crescente flusso di dati e informazioni disponibili a seguito della rivoluzione digitale. Si porrà un'attenzione privilegiata verso la produzione info-cartografica digitale e interattiva in forma di archivi e atlanti digitali e verso l'elaborazione sintetica di big e open data (Atlante urbano).

Il secondo è rappresentato da attività di formazione e di ricerca applicata che la Fondazione, sempre in stretta collaborazione con l'Università di Bologna, avvierà in relazione alle sfide che la trasformazione continua della città si trova ad affrontare, con attenzione all’uso degli strumenti digitali nonché dei dati e della loro visualizzazione, anche tramite laboratori di innovazione capaci di sviluppare e raccogliere proposte per nuove idee e nuovi prodotti.

cartografare4

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Joomla
Joomla
Accept
Decline
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline