È aperto fino al 27 novembre 2018 il bando Bologna si mette in gioco - Playable Bologna per realizzare un videogioco che valorizzi il patrimonio storico, artistico e culturale bolognese, partendo da alcuni spunti narrativi proposti dal Museo Civico Medievale e dal Museo di Palazzo Poggi

Possono partecipare al bando imprese e liberi professionisti con sede legale e operativa in uno dei paesi membri dell’Unione Europea.

Il bando di gara è co-finanziato dal Comune di Bologna e dal Programma per la ricerca e l’innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea, con contratto n. 730280, tramite il Progetto Rock (ROCK Regeneration and Optimisation of Cultural heritage in creative and Knowledge cities), che si prefigge l’obiettivo di supportare la rigenerazione dei centri storici attraverso il patrimonio culturale quale potente motore di sviluppo sostenibile e di crescita economica.

L’importo disponibile è di 32.786,88€ e la scadenza è fissata per il 27 novembre 2018. Il gioco dovrà essere ultimato e consegnato entro il 31 dicembre 2019

Tutte le informazioni sul bando e la relativa documentazione sono disponibili sul sito di Incredibol!  a questo link.
Per ulteriori informazioni: 

Bando Playable