Tram Banner sito FIU

Online sul sito del Comune di Bologna tutti gli elaborati progettuali di fattibilità tecnica ed economica della Linea Rossa, la prima linea tranviaria di Bologna.

Il progetto prevede la realizzazione della prima delle quattro linee tranviarie previste dal PUMS: la Linea Rossa collegherà Borgo Panigale, Santa Viola, Ospedale Maggiore, Centro Storico, Autostazione, Stazione Centrale (storica e AV), Bolognina, Fiera.
DA qui la linea presenta due rami distinti: uno verso nord si conclude in prossimità del Parcheggio Michelino e del Casello Fiera dell'A14; l'altro prosegue in direzione San Donato, San Donnino, Pilastro, Facoltà di Agraria.
I capolinea ovest di Borgo Panigale - Emilio Lepido e quello nord di Fiera-Michelino fungeranno da nodi di interscambio e saranno dotati di apposite aree di parcheggio per i veicoli privati e di zone per lo scambio con le linee di trasporto pubbliche extraurbane. Al capolinea Fiera-Michelino è previsto anche un terminale per l'attestamento di servizi di trasporto nazionali.

Attualmente è stato sviluppato il primo dei tre livelli di progettazione previsti cioè il progetto di fattibilità tecnica ed economica di cui è possibile scaricare l'intera documentazione dal sito del Comune di Bologna (i documenti sono raggiungibili inoltre dalla nostra sezione Documenti relativi al Tram). 
 
Il progetto di fattibilità tecnica ed economica della linea rossa del tram, che al momento è al vaglio degli uffici comunali, è oggetto in queste settimane di un percorso di presentazione e di ascolto dei cittadini, attraverso una serie di incontri e momenti di confronto coordinati dalla Fondazione per l'Innovazione Urbana.