È aperto fino al 15 ottobre 2020 un crowdfunding per sostenere il progetto Bologna block by block, promosso dal collettivo Verso per realizzare dei laboratori partecipativi di progettazione urbana per ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 16 anni.

Il progetto adotta un approccio laboratoriale nato nel 2012, sviluppato dalle Nazioni Unite e già sperimentato con successo in più di 30 Paesi del mondo, che utilizza videogiochi come Minecraft per definire e condividere proposte per il territorio. Attraverso il videogioco Minecraft, utilizzato come strumento per progettare lo spazio pubblico, i ragazzi e le ragazze coinvolti co-producono infatti proposte di trasformazione urbana che rispondono alle necessità delle comunità, sviluppando un forte senso di appartenenza. 

Obiettivo dei laboratorio è sostenere un contributo critico dei giovani al disegno e alla gestione del territorio in cui vivono, in collaborazione con professionisti nel campo della progettazione architettonica e urbanistica.

Primo in Italia, il collettivo Verso, in collaborazione con associazioni attive sul nostro territorio come Ya Basta Arci, si è posto l'obiettivo di sviuppare il progetto pilota a Bologna, in particolare in aree strategiche della città caratterizzate da fragilità sociali come, ad esempio, l'area del Quadrilatero Scalo-Malvasia del quartiere Porto-Saragozza, dove anche la nostra Fondazione è impegnata da tempo con attività di coinvolgimento e partecipazione delle comunità residenti.  

Il laboratori di Bologna Block by Block si svolgeranno tra febbraio e marzo 2021 attraverso 8 incontri della durata di 2 ore ciascuno.
Durante i laboratori, i giovani protagonisti, oltre a disegnare e progettare con Minecraft, esploreranno dal vivo l'area di "gioco", incontreranno un personaggio noto del web e infine potranno esporre i propri lavori all'amministrazione locale.

Per poter realizzare l'iniziativa, è stata aperta una raccolta fondi per raggiungere il 25% del costo del progetto (2.500,00 €) indispensabile per poter ricevere il finanziamento del restante 75% a fondo perduto da parte di BPER Banca.

Fai la tua donazione!

Per ulteriori informazioni: 
collettivoverso.com