Tram banner2020

data evento: 23-02-2021

Si sono conclusi gli incontri digitali dedicati al progetto di fattibilità tecnica ed economica della diramazione della Linea Verde del tram verso Corticella. Sono disponibili online i materiali presentati e le registrazioni

Dopo la richiesta di finanziamento dell’opera inviata dal Comune di Bologna al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la nostra Fondazione, in coordinamento con il Settore Mobilità del Comune e il Quartiere Navile, ha organizzato un ciclo di tre appuntamenti online che ha coinvolto le zone che verranno attraversate dalla seconda linea tranviaria. 

Sono stati circa 300 i cittadini e le cittadine che hanno partecipato agli incontri e assistito alla presentazione del progetto, condividendo le proprie osservazioni e segnalazioni. 

Un viaggio virtuale lungo i 7,4 km della nuova Linea che vanno dal capolinea Sud in via dei Mille, nel centro di Bologna, lungo tutto il quartiere Navile fino al capolinea Nord nel Comune di Castel Maggiore, dove sarà realizzato anche un parcheggio di interscambio con accesso da via Di Vittorio, per un totale di 18 fermate (di cui 4 in comune con la Linea Rossa).

Con questi incontri la Fondazione ha avviato anche per questo nuovo tratto di linea uno specifico percorso di coinvolgimento e di ascolto rivolto agli abitanti e alle realtà presenti lungo il tracciato dal centro di Bologna a Corticella. 

Numerosi sono i temi emersi dal confronto e i punti di attenzione messi in evidenza dai partecipanti. Fra questi, ad esempio, il riassetto di Piazza dell’Unità e la previsione del nuovo sottopasso tra via Ferrarese e via Franco Bolognese; la riconfigurazione dell’intera via di Corticella e il relativo riassetto della circolazione viabilistica sulle vie limitrofe; la sovrapposizione tra i progetti della linea tranviaria e del Passante in prossimità dello svincolo di Croce Coperta; il passaggio della nuova linea all’incrocio tra le vie di Corticella, Lipparini e Bentini e il successivo ingresso nelle vie S.Anna e Byron, sul quale la discussione è stata molto ampia.   

Sul sito del Tram, nella sezione Confronto con i cittadini, sono da oggi disponibili le registrazioni degli incontri digitali e i materiali presentati, comprensivi della sintesi dei temi posti dai partecipanti.

Per ulteriori richieste di approfondimento, è sempre possibile richiedere un appuntamento al nostro sportello informativo digitale, anche con la presenza dei tecnici del Comune di Bologna, compilando questo form o scrivendo all’indirizzo:  


Tutti i resoconti, le registrazioni degli incontri e i materiali del percorso sono disponibili sul sito untramperbologna.it nella sezione Confronto con i cittadini

Aggiornamenti Un tram per Bologna