data evento: 18-09-2021

Sabato 18 settembre 2021 torna a Bologna il Festival della Partecipazione, promosso da ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Legambiente in collaborazione con la Fondazione per l'Innovazione Urbana, con una giornata di approfondimenti e formazione presso la Baia, all’interno degli spazi di  DumBO.

Giunto alla sua sesta edizione, quest’anno il tema scelto per il Festival è Partecipiamo al futuro: l’obiettivo è organizzare un confronto di ampio respiro sul Piano Nazionale per la Ripresa e Resilienza, promuovendone la massima trasparenza e apertura, con una particolare attenzione al ruolo della società civile nel verificare la qualità, la trasparenza e l’inclusività dell’intero processo decisionale e nel monitorare i progetti e le opere previsti dal Piano, attraverso il coinvolgimento diretto dei cittadini e delle comunità, sui quali quei progetti avranno un impatto diretto.

La giornata si aprirà alle ore 10 con un momento di approfondimento e dibattito sul tema alla presenza di numerosi esperti ed esperte.
Qui è disponibile il programma dettagliato con gli interventi della mattinata.  

Il pomeriggio sono previsti due workshop di formazione dedicati al mondo dell’attivismo e del Terzo Settore che si svolgeranno in contemporanea dalle 14.30 alle 17.30, con l’obiettivo di fornire strumenti alle comunità attive sui territori, da un lato per monitorare le politiche, dall’altro per organizzarsi e organizzare le proprie istanze e mobilitarsi. 

Il workshop Community Organizing sarà tenuto da Diego Galli - Presidente - e Maria La Porta - Community organizer - di Community Organizing Italia. Il community organizing parte dalla consapevolezza che una comunità non può crearsi intorno a un problema da risolvere o una protesta ma piuttosto facendo fiorire relazioni inclusive, in grado di supportare un senso di appartenenza, identità e unicità di ognuno dei suoi membri. Si tratta cioè di un insieme di pratiche dai risultati concreti e di notevole impatto per la formazione di leader locali e la creazione di coalizioni civiche per la rigenerazione urbana, lo sviluppo territoriale e l’inclusione sociale. Il workshop fornirà una visione d'insieme degli strumenti dell'organizzazione di comunità attraverso il racconto e l'analisi di esperienze americane e italiane. I partecipanti potranno inoltre sperimentare la pratica degli incontri relazionali, sviluppata dal community organizing per creare relazioni di fiducia tra diversi.
Il workshop si inserisce inoltre nel percorso di formazione pubblica della Scuola di Azioni Collettive promosso dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana. 

Il workshop Monitoraggio civico sarà a cura dell’Osservatorio Civico sul PNRR e ha l’obiettivo di condividere metodi e strumenti che consentiranno ai/alle partecipanti di mobilitarsi sul monitoraggio civico delle risorse pubbliche con particolare riferimento a quelle del PNRR. Con il contributo di esperti e attivisti e con un approccio laboratoriale, ci si occuperà di trasparenza e accountability delle pubbliche amministrazioni e, in particolare, di come i cittadini possano avere accesso a informazioni e dati chiari, su come utilizzare i dati ottenuti, nonché su come attivarsi per il controllo sull’efficacia degli interventi finanziati e per la raccolta di idee e proposte da discutere con le amministrazioni responsabili. 

Per motivi di sicurezza i posti disponibili sono limitati. Chi è interessato a partecipare ai workshop può compilare questo modulo. Entro giovedì 15 settembre verrà comunicato l’esito dell’iscrizione. 

Segui il Festival sul sito festivaldellapartecipazione.org

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.