Urban Center Bologna ospita una mostra e alcune iniziative legate alla Festa degli Alberi, manifestazione organizzata dal Comune di Bologna insieme con la Fondazione Villa Ghigi:  dal 14 al 28 novembre > mostra “Raccolte d’Albero” e laboratori didattici per bambini
27 novembre alle ore 17:30 > presentazione del volume "Giardini" dell'Arch. Franco Zagari.

Come sarebbe la nostra vita senza alberi? Sicuramente più grigia, più inquinata, più rumorosa. Per sottolineare l'importanza di questo elemento, non solo negli equilibri globali ma anche nella vita di tutti i giorni, dalla fine dell'Ottocento viene celebrata annualmente la Festa degli alberi, che trova il suo momento più simbolico nel vero e proprio innesto di nuovi fusti. Lunedì 23 novembre presso la  Scuola primaria Croce Coperta si terrà, infatti, la piantagione di alcuni alberi scelti dai bambini nel corso di un laboratorio di progettazione partecipata svolto insieme alla Fondazione Villa Ghigi.

Questo gesto fondamentale sarà accompagnato  con numerose iniziative allestite in tutta la città:

URBAN CENTER: MOSTRA, LABORATORI E INCONTRI
dal 14 al 28 novembre > mostra “Raccolte d’Albero” e laboratori didattici per bambini
27 novembre alle ore 17:30 > presentazione del volume "Giardini" dell'Arch. Franco Zagari, a seguire lettura di alcuni brani poetici tratti dalla collana “Giardini Letterari” di Eugea

UN GIARDINO CHE CRESCE
20, 23, 25 novembre > attività didattiche con le scuole: piantagione di alberi, percorsi di Identificazione e cartellinatura degli alberi

PASSEGGIATE TRA GRANDI ALBERI
il 21 novembre all’Orto Botanico, il 22 novembre nel Parco Villa Ghigi, il 29 novembre nel Parco del Paleotto > passeggiate per osservare esemplari arborei maestosi, sia autoctoni che esotici, di molte specie diverse

ALTRI EVENTI IN CITTÀ
Sabato 21 novembre > Alberi d’artista al MAMbo - Laboratorio per bambini dai 7 a 12 anni.
Lunedì 30 novembre > “L’uomo che piantava gli alberi” cortometraggio di animazione - proiezione riservata alle scuole secondarie di secondo grado presso la Cineteca Comunale
Da sabato 14 a lunedì 30 novembre > Leggere gli alberi - selezione di libri e pubblicazioni dedicate agli alberi presso le librerie Giannino Stoppani e Trame.

Alcune iniziative della Festa degli Alberi prevedono l'iscrizione, consultare il programma completo per ogni informazione, oppure rivolgersi a:

Comune di Bologna - Dipartimento Qualità della Città - Settore Ambiente
tel. 051 2194702 - - www.comune.bologna.it/ambiente

Per saperne di più:

La Festa degli Alberi è stata presentata all'Urban Center Sabato 14 novembre, alle ore 11:00 alla presenza dell'Assessore all’ Urbanistica, Ambiente e Sport del Comune di Bologna Maurizio degli Esposti

La mostra - Raccolte d’albero
La mostra vuole essere un rimando e un omaggio alla capacità che i bambini mostrano nel concedere attenzione e interesse ai tanti tesori che gli alberi regalano e che nelle loro mani diventano spesso oggetto di curiose raccolte e meticolose collezioni.
Il percorso espositivo prende il via da un enorme nido che raccoglie in maniera caotica la grande ricchezza e varietà di reperti provenienti dagli alberi, che nello sviluppo della mostra trovano ordine e sistematicità in quattro diverse postazioni dedicate rispettivamente a foglie; rami, sezioni di tronchi e cortecce; frutti e semi; lettiera, terreno e radici. In ogni sezione i materiali naturali verranno raccolti in collezioni e saranno affiancati da vari elaborati (disegni, fotografie e testi) frutto della creatività dei bambini e testimonianza del modo in cui essi interagiscono con gli alberi e le loro parti.
Nella mostra è prevista anche una postazione multimediale che, tra le altre cose, offrirà anche l’occasione di consultare una serie di progetti didattici realizzati dalle scuole bolognesi sul tema dell’albero.

Laboratori didattici
In contemporanea allo svolgimento della mostra, nel corso di quattro mattinate e di due pomeriggi, verranno allestiti e realizzati alcuni laboratori nello spazio atelier di Urban Center.
I laboratori (6 in totale) saranno proposti a classi appartenenti a diversi ordini scolastici, con attività diversificate in relazione all’età dei bambini.
Le sezioni di scuola dell’infanzia e le classi dei primi anni della scuola primaria saranno coinvolte in una esperienza di scoperta dell’albero a partire dai materiali presenti nella mostra, mentre agli ultimi anni della scuola primaria e alla scuola secondaria, prendendo spunto da un recente censimento degli alberi presenti nel verde pubblico bolognese, sarà proposta un’attività-gioco finalizzata a conoscere e riconoscere le specie arboree maggiormente impiegate nelle piazze, nei giardini e nei parchi della città.