A partire dal 3 marzo, l'Urban Center ha ospitato alcune lezioni aperte al pubblico organizzate nell'ambito del corso Directed Studies Abroad rivolto agli studenti e alle studentesse del Master Program in Architecture della Carleton University (Ottawa). L'incontro finale è previsto per il 13 aprile.

La Azrieli School of Architecture and Urbanism (Ottawa, Canada) ha organizzato infatti per il secondo anno un corso in cui gli studenti hanno l'opportunità di viaggiare in Italia e in Europa mantenendo Bologna con epicentro dei propri spostamenti. Nell'ambito della permanenza in Europa, agli studenti viene chiesto di svolgere studi specifici di teoria e di storia dell'architettura e diversi professori e architetti sono invitati a presentare le loro idee e le loro teorie sul futuro dell'architettura e dello spazio urbano. Proprio Bologna è inoltre quest'anno il luogo nel quale gli studenti svolgono il tema progettuale, relativo all'architettura sperimentale per l'area Ex Staveco, una vasta compagine urbana al centro dell'interesse per lo sviluppo della città di Bologna.

Le seguenti lezioni sono aperte al pubblico e si terranno nella Sala Atelier dell'Urban Center:

:: giovedì 3 marzo 2011
11-13 Architetture and partecipation
Prof.ssa Marianella Sclavi

Marianella Sclavi - Docente di Etnografia Urbana e Antropologia Culturale alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano ed esperta di Arte di Ascoltare e Gestione Creativa dei Conflitti. Consulente in programmi di risanamento dei quartieri in crisi, di progettazione degli spazi pubblici e di comunicazione interculturale, ha avuto incarichi nei Comuni di Torino, Bolzano, Bologna, e per diverse Province, Enti regionali, Istituzioni Scolastiche e ONG.

:: giovedì 10 marzo 2011
10.30 – 18.00 Midterm Review (presentazione dei progetti work in progress area Staveco da parte degli studenti)
Prof.ssa Luisa Bravo e prof. Luigi Bartolomei

Luisa Bravo - Dottore di ricerca in Ingegneria edilizia e territoriale, svolge attività di ricerca e collabora alle attività didattiche del corso di Urbanistica presso il DAPT – Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale dell’Università di Bologna. Il suo campo di ricerca comprende la composizione e la progettazione urbana per la riqualificazione della città, l’analisi e lo studio dell’architettura contemporanea all’interno dei tessuti storici consolidati e la rappresentazione del patrimonio edilizio attraverso modelli archivistici digitali. E’ titolare dello studio di ingegneria BravoDesign.

Luigi Bartolomei - Dottore di Ricerca in Ingegneria Edile e Territoriale presso il DAPT - Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale dell'Università di Bologna, è attualmente assegnista di ricerca presso il DAPT per sviluppare studi sul progetto degli spazi di culto nel contemporaneo in relazione alla Area Geografica sud- europea. Da gennaio 2009 collabora stabilmente con "Il giornale dell'Architettura" alla cui redazione partecipa dal 2008. Membro del Comitato Scientifico della Rivista on-line www.ingegneri.cc edita da MAggioli Editore.

:: martedì 15 marzo 2011
15.00 - 18.00 The recostruction of Mies pavillon
Prof. Vittorio Pizzigoni

Vittorio Pizzigoni - Cofondatore dello studio di architettura Baukuh, ha conseguito il dottorato allo IUAV di Venezia studiando l'intervento di Mies van der Rohe al campus dell'IIT e ha pubblicato diversi articoli sull'architettura italiana del XV secolo e sull'architettura internazionale contemporanea.

:: martedì 29 marzo 2011
15.00– 18.00 Collective Art and Architecture
Prof.ssa Mili Romano

Mili Romano - Artista e curatrice, insegna Antropologia culturale all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Si occupa di letteratura comparata, di antropologia urbana e di arte contemporanea in particolare nelle sue relazioni con lo spazio metropolitano. Collabora con la Regione Emilia Romagna, la Provincia di Bologna, il Comune di Bologna e l’IBC e fa parte dal 2006 del gruppo di lavoro e di ricerca “Mappe urbane”.

:: giovedì 31 marzo 2011
10.30 – 14.00 Gli studenti del Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale dell’Università di Bologna - Corso di laurea in Ingegneria edile-architettura - presentano i progetti sull'area Ex-Staveco agli studenti della Carleton University

- Valerio Francia e Francesco Ciampolini, con il coordinamento di Luisa Bravo, ricercatore post-dottorale presso il Dipartimento di Architettura, con riflessioni teoriche e soluzioni progettuali sviluppate nell'ambito delle attività didattiche e di ricerca del corso di Urbanistica del prof. Celestino Porrino e del Laboratorio progettuale di Urbanistica coordinato dall'ing. Paolo Piazza;

- Stefano Castellari, Rita Fazi, Giuseppe Genovese, Nicola Scalea e Francesca Ancarani per il corso di Composizione Architettonica III con soluzioni progettuali elaborate a partire da suggestioni del prof. Giorgio Praderio, e coordinate dagli ingegneri Andrea Luccaroni e Francesco Fulvi, professori a Contratto di Composizione Architettonica e responsabili del laboratorio di progettazione, che interverranno con Luigi Bartolomei, ricercatore post-dottorale presso il Dipartimento di Architettura.

:: mercoledì 13 aprile 2011
10.30 - 18.30 Final Review - "Chasing the Unborn. Redesigning Ex Staveco Reimagining the City"

Critics:  Prof. Roger Connah, l'arch Luigi Benatti, Arch. Federica Legnani, Ing. Luisa Bravo, Arch. Luigi Bartolomei, Ing. Andrea Luccaroni, Arch. Stefano Reyes, Arch. Claudio Sgarbi.
Verranno presentati 13 progetti di riqualificazione dell'area Ex Staveco. Seguirà un piccolo rinfresco.