incontri

  • Città degli orti è Bologna è un programma di eventi diffusi sul territorio: da maggio a giugno mostre, conferenze, eventi, letture e visite guidate dedicate alle forme contemporanee di agricoltura urbana. Scopriamo il calendario degli appuntamenti dal 13 maggio al 29 giugno.

  • Venerdì 15 e sabato 16 maggio Urban Center ospita"ABC Digitale: Adolescenti, Bambini, Cultura Digitale", due giorni di eventi a cura di Open Group eNext Generation Italyper diffondere lacultura del digitale tra le cittadine e i cittadini dai 3 ai 90 anni: digitale per apprendere, esplorare e giocare. Il doppio appuntamento è venerdì per una mattinata di laboratori insieme allescuole, sabato invece per una intera giornata aperta a tutti dedicata aivideogiochi.

  • Mercoledì 6, giovedì 14 e mercoledì 20 maggio, alle ore 18, l'Urban Center ospita “Chiesa e architettura: tre incontri sull'identità dello spazio celebrativo”. Il ciclio di seminari propone di approfondire l'identità architettonica e simbolica degli edifici per il culto cristiano, a partire dall'opera fondativa del maestro costruttore di chiese Emil Steffann, il contributo degli artisti coinvolti nelle sperimentazioni progettuali del Concilio Vaticano II e, infine, i luoghi specifici del sacramento.

  • Giovedì 23 aprile, alle ore 17.30, la Sala Atelier ospita "Bambini a km uno", incontro dedicato agli spazi di prossimità a Bologna per il gioco, l'incontro, il movimento di bambini e adolescenti nell'ambito del ciclo di incontri "Assaggi di infanzia e natura" per genitori, educatori, personale dei servizi per l'infanzia e insegnanti sul benessere e sulla salute dei bambini.

  • Giovedì 30 aprile 2015, alle ore 17.30, la Sala Atelier ospita la presentazione del volume "I nuovi volti della biblioteca pubblica. Tra cultura e accoglienza" a cura di Maurizio Bergamaschi(FrancoAngeli, 2015). Il volume intende contribuire al dibattito sul ruolo e l'offerta del sistema bibliotecario pubblico.

  • Giovedì 9 aprile, alle ore 17, la Sala Atelier Urban Center ospita "Urban visions - Conversazioni sullo spazio pubblico", conversazione sulle città in cui viviamo e sullo spazio pubblico, un viaggio attraverso le geografie umane e le socialità dei territori del quotidiano. L'incontro è occasione per proiettare e discutere le opere finaliste di “Visioni Urbane – Beyond the Ideal City”, concorso nazionale per cortometraggi.

  • Mercoledì 8 aprile 2015, dalle ore 17 alle 19, la Sala Atelier di Urban Center ospita il primo di una serie di workshop sulla nuova rete civica Iperbole.

  • Dal 10 al 12 aprile Bologna sarà la capitale della mobilità nuova. Per tre giorni, infatti, Palazzo d'Accursio e Salaborsa ospiteranno i lavori degli Stati Generali della Mobilità Nuova, seconda edizione della manifestazione organizzata dalla città di Bologna, d’intesa anche con i Comuni di Milano e Torino, in collaborazione con la Rete Mobilità Nuova. Urban Center Bologna è tra i partner dell'iniziativa ed ospiterà alcuni incontri in programma.

  • Dal 9 al 13 marzo 2015 l'Urban Center Bolognaparla francese. Per cinque giorni gli spazi del secondo piano di Salaborsa ospitano 14 studenti e due docenti del master in Sostenibilità della Facoltà AgroParis Tech di Parigi.

  • Giovedì 26 febbraio, alle ore 18, la Sala Atelier dell'Urban Center ospita "Rigenerazione urbana è Bologna -Nuovi centri per la cultura, la tecnologia e la scienza a Santa Viola". L'incontro si propone di raccontare due importanti trasformazioni in corso nell'area di Santa Viola: l' Opificio Golinelli e il MAST.

  • Martedì 17 febbraio 2015, alle ore 12, la Sala Atelier dell'Urban Center ospita la conferenza stampa di S.O.S. – School Of Sustainability, una iniziativa di Mario Cucinella per la formazione di nuove figure professionali nel campo della sostenibilità. Al termine della presentazione seguirà open day con gli studenti.

  • Venerdì 30 gennaio, alle ore 18, la Sala Atelier ospita "#talunicredono : cos’è successo a Parigi venti giorni fa?", iniziativa promossa da Taluni, testata web dedicata alla cultura.

  • Venerdì 9 gennaio 2015, dalle ore 10, la Sala dello Stabat Mater dell'Archiginnasio ospita la tavola rotonda "Cultura e Turismo: l’Emilia-Romagna e il Sistema Paese" , promossa dai Comuni di Bologna e Ferrara e organizzata da Artelibro Festival del Libro e della Storia dell’Arte.

  • Sabato 27 dicembre, dalle ore 15, la Sala Atelier dell'Urban Center ospita "La rete Exbo e la nuova rete civica Iperbole: cittadini digitali, cittadini mobili", iniziativa promossa dalla rete Exbo, il network dei bolognesi nel mondo, in occasione dell'annuale appuntamento.

  • Venerdì 28 novembre 2014, alle ore 17, la Sala Atelier di Urban Center Bologna ospita la presentazione di "Monumenti per difetto dalle fosse Ardeatine alle pietre d'inciampo", libro di Adachiara Zevi edito da Donzelli.

  • Urban Center Bologna è uno dei luoghi della città dove sabato 29 novembre farà tappa "Transizioni fotografia in movimento", edizione zero della manifestazione dedicata ai lavori di fotografi internazionali, con un omaggio alle città di Gabriele Basilico.

  • Venerdì 21 novembre 2014, alle ore 17.30, la Sala Atelier di Urban Center Bologna ospita "F.I.CO, TECNOPOLO, Polo universitario STA.VE.CO - Rigenerazione urbana è Bologna", incontro di approfondimento in occasione del numero 46 della rivista Inforum

  • Quattro incontri per diventare ciclisti urbani.Urban Center Bologna ospita UniBike, il corso per ciclisti urbani dedicato all’uso della bici in città. Prossimo appuntamento sabato 6 dicembre alle ore 16.

  • Martedì 11 novembre, dalle ore 17 alle 19, la Sala Atelier di Urban Center Bologna ospita "Cittadini connessi e governo aperto. Come contribuiscono i social media alla comunicazione pubblica, sociale e politica?", workshop promosso dal progetto europeo Icity nell'ambito dell'agenda digitale del Comune di Bologna

  • Venerdì 21 novembre 2014, dalle ore 11 alle 13, la Sala Atelier di Urban Center Bologna ospita l'incontro di avvio del progetto "La città delle donne", una guida digitale di viaggio al femminile. Il progetto è stato selezionato e cofinanziato nell’ambito del bando dell’Agenda Digitale del Comune di Bologna.