ACCESSIBILITA banner sito FIU

data evento: 16-03-2020

Emergenza Coronavirus: il percorso per la candidatura di Bologna al Premio europeo Città Accessibile va avanti con alcune modifiche alle fasi e alle attività.

Vista la situazione di emergenza in cui ci troviamo e i conseguenti provvedimenti governativi che mirano a contenere la diffusione del Coronavirus e a garantire la sicurezza e la tutela dei cittadini e delle cittadine, abbiamo modificato alcune fasi e attività del percorso rispetto a quanto previsto inizialmente.

In queste settimane di emergenza, daremo priorità al lavoro di mappatura dei servizi, delle attività e dei progetti già realizzati o in corso sul territorio sul tema dell’accessibilità. 
Il modulo per inviare la propria segnalazione rimane quindi aperto per tutto il mese di marzo. 
> Compila il modulo

Successivamente, avvieremo un lavoro di analisi, ulteriore arricchimento e approfondimento della mappatura realizzata, anche grazie alla realizzazione di call e interviste, attraverso modalità a distanza e strumenti digitali.
Ad aprile/maggio avvieremo, prima di quanto inizialmente previsto, il lavoro di elaborazione dei contenuti raccolti, per realizzare un Dossier e un Manifesto ai fini della candidatura di Bologna al Premio europeo Città Accessibile.  

In questo periodo investiremo inoltre tempo ed energie nel coinvolgere le comunità, i cittadini e le cittadine e le organizzazioni interessati al tema dell'accessibilità: stiamo predisponendo a tal fine una serie di strumenti digitali e modalià di relazione a distanza. 

Una significativa parte del lavoro sarà inoltre dedicata ad attività di comunicazione. Oltre alla realizzazione e alla diffusione del decalogo sulla comunicazione accessibile, già disponibile online sul nostro sito e sui nostri canali social, stiamo lavorando per facilitare la comunicazione e realizzare prodotti di comunicazione di pubblica utilità relativi alle misure governative e comunali dell’emergenza Coronavirus. Visita la pagina Comunicazioni di emergenza Coronavirus. 

Gli incontri laboratoriali pubblici - che erano inizialmente previsti per marzo e aprile - sono rimandati a giugno, compatibilmente con l'evoluzione dell'emergenza Coronavirus. Gli incontri saranno l'occasione per costruire nuovi possibili azioni e progetti sul tema dell'accessibilità da inserire nella candidatura.

Resta sempre valido l'invito a segnalarci eventuali attività e servizi sul tema dell'accessibilità svolti durante questi mesi, che siano compatibili con le misure di sicurezza ufficiali e a utilizzare nei relativi materiali di comunicazione il logo Accessibilità è Bologna. 
Per richiedere il logo scrivi a:  


Dossier di restituzione della mappatura interna ed esterna 
Bozza consultabile per gli incontri pubblici


Come partecipare agli incontri
Volantino
Video

Come partecipare alla mappatura 
Video
Volantino