Sabato 19 settembre 2015 a partire dalle ore 15.00 è in programma l'inaugurazione della Tangenziale delle biciclette, l'anello ciclabile lungo i viali della città.

Anche quest'anno Bologna aderisce alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile con un ricco programma di eventi sotto il nome di Bologna Bicipolitana, che culminerà nelle giornate del 19 e 20 settembre.

Fra le numerose iniziative in programma vi segnaliamo in particolare l'inaugurazione ufficiale della Tangenziale delle biciclette sui viali nella sua interezza, dopo la parziale apertura dei primi tratti avvenuta un anno fa.
Il programma inaugurale prevede:
15.00 – partenza delle biciclettate dai Quartieri e dai Comuni, provenienti da est, ovest e nord
16.00 – raduno ai Giardini Margherita lato ingresso Porta Castiglione
16.30 - interventi di: Virginio Merola, Sindaco metropolitano; Raffaele Donini, Assessore regionale; Andrea Colombo, Assessore comunale; Simona Larghetti, Presidente Consulta Bicicletta
17.00 – partenza con divisione in due gruppi (est e ovest), che completeranno sui due rami opposti il giro della Tangenziale delle biciclette
17.15 - taglio del nastro all’altezza di Porta Mazzini (per il gruppo est)
17.30 - inaugurazione della prima postazione gonfiaggio ruote bici, installata da Coop Adriatica allo svincolo di via Sabotino (per il gruppo ovest)
18.00 – ricongiungimento dei gruppi in piazza XX Settembre, premiazione sfida Bologna Bicipolitana, brindisi e intrattenimento. Interverrà in veste di testimonial Felice Gimondi, noto campione del ciclismo degli Sessanta e Settanta.

La Tangenziale delle biciclette è costituita da un anello ciclabile lungo i viali di circonvallazione della città, di circa 8 km. Il progetto è nato con l'obiettivo di creare una rete più continua per il ciclista, che potrà percorrere le ciclabili provenienti dagli altri quartieri e dalla città metropolitana ed entrare in centro storico oppure arrivare direttamente ai punti di interesse lungo i viali (Stazione, Università, parchi, ecc.).
Il progetto, elaborato all'interno dell'amministrazione comunale dai Settori Infrastrutture e Mobilità, è frutto del coinvolgimento di associazioni di ciclisti, quartieri e singoli cittadini che hanno partecipato al laboratorio "In bici sui viali" a cura di Urban Center Bologna.
Il progetto è stato co-finanziato dal Comune di Bologna e dal Ministero dell'Ambiente.

Tra le altre iniziative in programma vi segnaliamo dal 1 al 19 settembre la sfida a suon di pedali tra i ciclisti urbani e metropolitani di Bologna, divisi per squadre di Quartiere e il Bicivillaggio in piazza Maggiore in programma domenica 20 settembre dalle 10.00 alle 19.00 dove troveranno spazio stand espositivi, infopoint, laboratori, riparazione assistita e marchiatura bici, aste di biciclette usate, momenti di approfondimento sul tema della sicurezza, ecc.
Bologna Bicipolitana è organizzata da L'Altra Babele e Salvaciclisti Bologna in rete con Arci Bologna, Montesole Bike Group, Associazione Cirenaica, Vitruvio, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Bologna e in collaborazione con Urban Center Bologna e SRM. Partner dell'iniziativa sono Coop, Fondazione Unipolis/Sicurstrada e C.U.B.O., Tper, Wayel e WeBologna.

> Scarica il programma completo delle iniziative
> Scarica la locandina

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito: cyclingchallenge.eu.

bicipolitana