In occasione di ART CITY - Artefiera 2017, l’ex Atelier Corradi (via Rizzoli 7, Bologna) ospita L’instabilità degli oggetti, una mostra a cura di Pietro Gaglianò.

La mostra è composta da installazioni di piccolo formato, video e immagini fotografiche che dialogano con la storica architettura in cui è allestita, gli spazi dell'ex Atelier Corradi, progettato all’inizio degli anni Cinquanta dall’architetto Enrico De Angeli. Gli ambienti e gli arredi sono stati tutelati nel 2012 con decreto del Ministero Beni Culturali.

Le opere in mostra sono di Bruno Baltzer e Leonora Bisagno, Emanuele Becheri, Luca Capuano, Daniele D’Acquisto, Davide D’Elia, Serena Fineschi, Laura Pugno, Alessandro Valeri e, attraverso una mancata identificazione tra forma e funzione, intendono aprire una riflessione sugli oggetti rivisitando la loro funzione, il portato simbolico di cui sono investiti nella società dei consumi, la loro centralità nella cultura visiva dell’ultimo secolo.

Per saperne di più:
> Scarica il comunicato stampa (.pdf 749kb)

Orari di apertura:
ART CITY Bologna 27 e 28 gennaio 2017dalle 10.00 fino alle 20.00 / ultimo accesso ore 19.30
dal 29 gennaio al 24 febbraio 2017 lunedì - sabato dalle 10.00 alle 20.00 / ultimo accesso ore 19.30

Linstabilita degli oggetti Invito