data evento: 24-09-2019

Dopo il primo appuntamento di giovedì 19 settembre con Rancore, un'altra serata tutta dedicata al pubblico dei più giovani è in programma martedì 24 settembre dalle 20.30 quando salirà sul palco di Luogo Comune, la rassegna estiva che sta animando per la prima volta il Cortile Guido Fanti di Palazzo d’Accursio, Claver Gold, vero nome Daycol Orsini, uno dei più originali interpreti del versante ‘narrativo’ del rap italiano.

L'artista, con efficacia sempre maggiore, mescola la tensione urbana derivata dalle origini afro americane di questo linguaggio con le melodie e la forza narrativa della canzone d’autore. Artista senza compromessi, è riuscito ad arrivare al grande pubblico in modo del tutto indipendente. Il suo lavoro più recente si chiama ‘Lupo di Okkaido’.

Conversando con Pierfrancesco Pacoda, critico musicale e saggista, e Anna Scalfaro, Professoressa di Musicologia e Storia della Musica dell’Università di Bologna, l’artista si racconterà e racconterà il suo percorso e il suo ultimo album, alternando alle parole interventi musicali.

La serata è parte del programma di Luogo Comune, la rassegna estiva promossa dalla Fondazione per l'Innovazione Urbana, Altro? e Bizzare Cocktail Boutique che da luglio sta portando nella inedita cornice del Cortile comunale artisti provenienti da background eterogenei con l’obiettivo di offrire un ampio spaccato della scena culturale cittadina e di coinvolgere pubblici sempre diversi, con un’attenzione particolare a quello più giovane.
Il programma di Luogo Comune fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

Questa serata è realizzata grazie alla collaborazione con il DAMSLab dell'Università di Bologna.

> Scarica il comunicato e la biografia di Claver Gold

ClaverGold