PUG BannerFIU

Video interviste
Francesco Musco, Università IUAV di Venezia
Gabriele Rabaiotti, Comune di Milano
Paolo Verri, Fondazione Matera-Basilicata
Bertram Niessen, cheFare

Presentazioni e report incontri tematici

Il ruolo della re-infrastrutturazione del territorio come leva per uno sviluppo sostenibile
Presentazione
Report

Come garantire un sistema abitativo equilibrato e inclusivo
Presentazione
Report

Integrazione e attrattività dei grandi poli produttivi e dei servizi bolognesi 
Presentazione
Report 

Come i nuovi trend dell’economia ridisegnano i bisogni della città
Presentazione
Report

Questionario 
Prima analisi dei dati (Zona Porto-Saragozza)

 

 

Aggiornamenti Laboratori di Quartiere FIU

data evento: 20-09-2019

Dopo la pausa estiva, tornano gli itinerari diffusi sul territorio a cura di Free Walking Tour Bologna e Fondazione per l'Innovazione Urbana, con il contributo del Comune di Bologna, che vogliono dare voce alla città oltre le Torri, lontana ma non troppo dai palazzi medievali. 

Dopo le passeggiate di luglio a San Donato-San Vitale, Porto-Saragozza e Borgo Panigale Reno, il programma di settembre vi porterà a Navile, Savena e Santo Stefano, alla scoperta di una città che spesso non si nota eppure vive, rumoreggia, respira, si rigenera, che non esiste sulle mappe del turismo tradizionale ma racchiude dinamiche, spazi e identità tutti da scoprire.
Passeggiate di Quartiere nasce infatti per raccontare le dinamiche, gli spazi e le rigenerazioni urbane viste dall’interno, tramite le voci e il coinvolgimento diretto di chi i quartieri li abita, li vive, li sviluppa. I percorsi guidati puntano a valorizzare le dimensioni ambientali, le vecchie e nuove forme dell’economia urbana, la qualità dello spazio pubblico inteso come luogo di bellezza e socialità. L’obiettivo al quale il progetto ambisce è riportare le persone a riflettere sull’importanza dello spazio pubblico, come generatore di creatività, sostenibilità e cultura, nonché direttrice su cui calibrare l’azione urbanistica di riqualificazione. D’altronde, i luoghi, i quartieri, le città, non sono altro che le persone che quegli stessi luoghi, quartieri, e città attraversano e raccontano.

Le passeggiate dureranno da 2 a 4 ore, la partecipazione è libera e aperta a tutti ma si consiglia di confermare la propria partecipazione scrivendo a:  - tel. 3351627175.
Si potrà contribuire al progetto tramite un’offerta libera a sostegno dell’associazione Free Walking Tour Bologna.

L'iniziativa è promossa nell'ambito del percorso di accompagnamento alla definizione del Piano Urbanistico Generale (PUG) coordinato dalla Fondazione per l'Innovazione Urbana e fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione turistica. Le passeggiate di settembre rientrano inoltre nel programma della Settimana Europea della Mobilità.

Il programma di settembre:

  • Martedì 17 settembre 2019, ore 18.00
    Navile
    Innovazione tecnologica e impegno civico
    Un quartiere in costante trasformazione che si proietta verso il futuro con un’attenzione verso l’inclusione sociale e l’innovazione tecnologica, che allo stesso tempo preserva e valorizza le tante esperienze di impegno civico.

    Partenza: Ex Manifattura Tabacchi (ingresso su via Ferrarese 209/22). Raggiungibile con bus 25 - fermata Deposito Ferrarese
    Itinerario: Ex Manifattura Tabacchi sede del prossimo Tecnopolo (ore 18.00), Area Ortiva Dozza (ore 18.40 circa), Il Mercato di Piazza Grande (ore 19.10 circa), Centro Sportivo e Parco la Dozza (ore 19.40 circa). 
    Al termine della passeggiata sarà possibile intrattenersi presso il bar della polisportiva.

    Durata: 2h circa
    *Parte dell’itinerario potrebbe essere svolto dopo il tramonto, pertanto consigliamo di munirsi di torcia.

  • Venerdì 20 settembre 2019, ore 18.00
    Savena
    Da spazi a "luoghi di comunità"
    Lo spazio genera comunità, ogni comunità genera il suo spazio. L’itinerario si articola tra i luoghi quotidiani della socialità, sottolineando l’importanza delle varie esperienze di quartiere.

    Partenza: Orti Peppino Impastato (via Bombicci, 11). Raggiungibile con bus 25 - fermata Mondolfo - o 37 - fermata/capolinea Bombicci
    Itinerario: Orti Giardino Peppino Impastato (ore 18.00), Salus Space (ore 18.30 circa), Piazza Lambrakis (ore 19.00 circa), Parco dei Cedri (ore 19.30 circa). 

    Durata: 2h circa
    *Parte dell’itinerario potrebbe essere svolto dopo il tramonto, pertanto è consigliato munirsi di torcia.

  • Sabato 21 settembre 2019, ore 9.00
    Santo Stefano
    La collina in città
    L’itinerario, partendo dai viali di circonvallazione, si inoltrerà nel verde dei colli toccando luoghi della cultura, dell’attivismo civico e sociale oltre che aree dall’alto valore ecologico-ambientale. Verrà così osservato il quartiere da un prospettiva insolita.

    Partenza: Giardini Margherita (ingresso di Porta Castiglione, a fianco del chiosco dei gelati)
    Itinerario: Ex cabina Enel dei Giardini Margherita, Via Codivilla, Villa Aldini, Parco di Villa Ghigi, Eremo di Ronzano

    Durata: 4h circa (al termine della camminata sarà possibile ristorarsi presso la Casa del Custode di Villa Ghigi)
    *Visto l’itinerario lungo e collinare è consigliabile l’utilizzo di scarpe e abbigliamento da trekking. Il rientro è previsto in autonomia, volendo con il bus di linea (è consigliabile premunirsi del biglietto).