mostre temporanee

  • Mulini, canali e comunità della pianura

    Dal 15 al 22 aprile 2010 Urban Center Bologna ospita una mostra curata dall’Istituzione Villa Smeraldi-Museo della Civiltà Contadina e dal Museo del Patrimonio Industriale con immagini e documenti presenti nel libro Mulini, canali e comunità della pianura bolognese tra Medioevo e Ottocentoi.

  • Bologna a testa in su - Joëlle Jolivet

    Fino al 10 aprile 2010. Case, strade, portici, piazze, persone, biciclette, binari, monumenti, tetti, mercati, torri. Da destra a sinistra, dal basso in alto. Passi, corpi, mattoni, cielo. È Bologna e la sua gente, visti con gli occhi dell'illustratrice Joëlle Jolivet. A cura di Hamelin 

  • Donne e lavoro: un'identità difficile

    Donne e lavoro: un'identità difficile. Fino al 20 marzo la mostra, l'8 marzo la presentazione del libro.

  • BOOM!

    Dal 10 dicembre 2009 al 31 maggio 2010 - BOOM! - Demolizione e ricostruzione di case popolari, mostra che presenta l’esperienza dei Contratti di quartiere II a Bologna, un importante programma di recupero urbano avviato con fondi statali e regionali in alcune aree della Bolognina e di San Donato caraterizzate dalla forte concentrazione di immobili residenziali pubblici da riqualificare. Con fotografie dell'Associazione Piccolo Formato.

  • Il percento per l'arte in Emilia-Romagna

    Urban Center Bologna dal 3 dicembre 2009 al 16 gennaio 2010 ospita "Il percento per l'arte in Emilia-Romagna", mostra curata dall'Istituto dei Beni Culturali (IBC) della Regione Emilia-Romagna e tratta dall'omonimo volume di Caludia Collina.

  • Testimoni Silenziose 2009 - Mostra itinerante dedicata alle donne vittime di violenza

    Dal 16–30 novembre 2009.  La mostra, allestita nel ballatoio di Urban Center, fa parte del Festival La violenza illustrata, ricco cartellone di eventi organizzati dalla Casa delle donne per non subire violenza di Bologna per celebrare il 25 Novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

  • FOOD VISION

    dal 27ottobre al 7 novembre 2009 - FOODVISION, mostra fotografica di lavori degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna che esplora i punti di tangenza tra la tematica dell’alimentazione e l’universo dell’arte. A cura di Gianni Gosdan - Inaugurazione lunedì 26 ottobre 2009, ore 18.

  • Architetti e ingegneri emiliano-romagnoli nel mondo

    dal 12 al 24ottobre 2009 Urban Center ospita la mostra  “Architetti e ingegneri dell’Emilia-Romagna nel mondo”, che presenta per la prima volta, attraverso  un percorso di 46 pannelli e un documentato catalogo, il genio costruttivo, ricco di passione civile, di quindici architetti, ingegneri, cartografi originari della nostra regione, che hanno lasciato all’estero testimonianze preziose.

  • Segni della memoria

    fino al 6 ottobre 2009 - Segni della Memoria, mostra del pittore Cesare Cesarini.  Le opere in mostra rielaborano in chiave pittorica i graffiti e le tracce lasciati sui muri delle città. Cesare Cesarini, pittore, opera a Bologna dagli anni Sessanta. 

  • Progetti Sostenibili

    PROGETTI SOSTENIBILI - Soluzioni in mostra per un futuro migliore 
    In occasione dell'edizione 2009 della Settimana Europea della Mobilità Urban Center Bologna presenta due novità all’interno del suo spazio espositivo:

  • Senza Posa 2009

    dal 6 maggio al 6 giugno 2009 - Senza Posa. L'università in immagini - Esposizione digitale delle fotografie selezionate per la terza edizione del concorso "Senza Posa" promosso dall'Università di Bologna. Inaugurazione e premiazione il 6 maggio alle ore 17.00 alla presenza di Paola Monari, Prorettore agli Studenti e di Caludio Marra, docente di Storia della Fotografia.
  • Case d'altri. Paesaggi e architetture dell'appennino emiliano-romagnolo

    Dal 29 aprile al 26 maggio - Mostra fotografica sulle più significative architetture presenti sull’appennino emiliano-romagnolo. A cura della Regione Emilia Romagna. Inaugurazione mercoledì 29 aprile ore17:30 -invito

  • NO! Contro il dramma degli incidenti sul lavoro

    al 1 al 15 aprile 2009 - NO! Contro il dramma degli incidenti sul lavoro - a cura di a cura dell'Istituto Edile - CPTO di Bologna in collaborazione con ANMIL E INAIL. Dedicata a tutte le vittime del lavoro, la mostra è pensata per sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi dei luoghi di lavoro e le conseguenze di un infortunio,  richiamando l’attenzione sulla gravità del fenomeno.

  • Sposta il tuo centro. Quartiere San Donato

    Dal 14 al 28 marzo 2009  - Sposta il tuo centro. Quartiere San Donato - Città di città. Un percorso lungo un anno - Mostre e documenti del progettoInaugurazione - sabato 14 marzo 2009 ore 11.30

  • Moving Pixel

    Moving Pixel dal 4 al 12 marzo 2009. In occasione di BilBolbul, festival Internazionale di Fumetto, un mostra per festeggiare il quarto anno di vita Flashfumetto, il portale del Comune di Bologna interamente dedicato al fumetto che ospita una ricca sezione dedicata agli autori professionisti e giovani artisti del territorio. Per saperne di più

  • Ins/Orti – crepe fertili

    dal 23 gennaio al 21 febbraio 2009 -prorogata fino al 23 marzo 2009. Ins/Orti – crepe fertili,mostra fotografica realizzata da Reflecsa - gruppo fotografico di XM24: 86 immagini scattate a Bologna (ma potrebbero essere state realizzate in una qualunque altra città) presentano una città che di solito non viene messa in mostra. Ritratti in primo piano sono gli “Insorti”: piante, fiori e ortaggi nati tra le sue crepe.

  • Stand by me - L’essenza di Bologna negli scatti di Gabriele Basilico

    dal 27 gennaio al 27febbraio 2009 Stand by me - L’essenza di Bologna negli scatti di Gabriele Basilico. Diciotto fotografie concepite su tre differenti dimensionispaziali e concettuali: l’antico, il modernoe lo spazioorizzontale.

  • Trilogia Navile

    Trilogia Navile dal 29 ottobre al 29 novembre 2008-prorogata fino al 20 gennaio 2009
  • Testimoni silenziose

    dall'11 al 26  novembre 2008 - mostra itinerante dedicata alle vittime della violenza, presentata in occasione del 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. L’iniziativa fa parte di una serie di manifestazioni, La violenza illustrata, a cura della Casa delle donne per non subire violenza.

  • Senza Posa 2008

    dal 13 ottobre al 29 novembre 2008. Esposizione digitale delle fotografie selezionate per il concorso "Senza Posa" promosso dall'Università di Bologna nel 2007 e nel 2008.   

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.