ULAB BANNER 1220X360 SITO FIU ok

data evento: 30-05-2019

Giovedì 30 maggio 2019 dalle ore 15.00 in Sala Lapidario del Museo Civico Medievale in via Manzoni 4 a Bologna, un pomeriggio dedicato al patrimonio culturale, ai cittadini e alle tecnologie digitali in un'ottica di sostenibilità ambientale e sociale. 

L'evento, intitolato Prove tecniche di trasmissione! Partecipazione attiva, Patrimonio culturale, Potenzialità digitali è la prima tappa del Roadshow del progetto europeo ROCK – Regeneration and Optimisation of Cultural heritage in creative and Knowledge cities, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020 e coordinato dal Comune di Bologna.

I Roadshow del progetto ROCK hanno l’obiettivo di far conoscere, anche alle comunità a livello locale, gli strumenti che il progetto mette a disposizione – tra cui la piattaforma innovatorsinculturalheritage.eu – e di presentare un ricco repertorio di innovazioni per la gestione dell’innovazione urbana basata sulla valorizzazione del patrimonio culturale. Le innovazioni saranno disponibili per vere e proprie “prove tecniche”, dove applicazioni e prodotti potranno essere utilizzate dai partecipanti e i fornitori di questi prodotti saranno disponibili per spiegare le caratteristiche della loro offerta.

L'evento sarà inoltre l'occasione, per la Fondazione per l'Innovazione Urbana, per raccontare U-Area for all, il percorso inclusivo di valorizzazione dedicato al tema dell'accessibilità che stiamo sviluppando in Zona Universitaria. 

Il programma del pomeriggio prevede:

Parte 1 – Il progetto ROCK: Europa, innovazione e partecipazione
Introduzione alla filosofia del progetto europeo ROCK e alle attività già in essere legate alle parole chiave patrimonio culturale, tecnologia, sostenibilità, partecipazione. 

Parte 2 – Partecipazione per il Cultural Heritage: strumenti a confronto
Racconto del lavoro svolto per la realizzazione del Cultural and Creative Cities Monitor del Joint Research Centre della Commissione Europea, nonché le sue potenzialità e le prospettive future.
Verrà inoltre presentata la app Cultural Gems per la valorizzazione dei patrimoni nascosti delle città, dove ogni cittadino può farsi ambasciatore delle ‘hidden gems’ delle città.
Infine sarà possibile avere delle anticipazioni sul videogioco, in fase di realizzazione, denominato WunderBo, pensato per il coinvolgimento ludico di visitatori e cittadini alla scoperta della città di Bologna e i suoi segreti.

Parte 3 – Provare per credere
Momento esperienziale di Cultural Gems e WunderBo con restituzione da parte degli utenti in modalità partecipata, attraverso il coinvolgimento di facilitatori ed esperti presenti in sala.
I presenti potranno seguire guide esperte del Museo Civico Medievale che mostreranno in anteprima alcuni oggetti che potrebbero essere presenti all’interno del videogioco WunderBo, raccontandone alcuni segreti (gruppo max 25 persone, su prenotazione) oppure partecipare a un maphaton usando l’app Cultural Gems direttamente all’interno del Museo Medievale o nei suoi dintorni.
Dopo l’attività di prova ed esperienza diretta, è previsto un momento di restituzione attraverso feedback e commenti.

Parte 4 – Conclusioni e aperitivo di networking
A conclusione dell’evento, alcune anticipazioni sulle attività future di ROCK e sulle prossime tappe del Roadshow (Lisbona e Skopje) che si concluderà con un Business Matching Event che si svolgerà a Bologna nell’aprile del 2020.

> Scarica il programma dettagliato dell'evento 
> Per iscriversi

Durante l’evento è previsto un servizio di sottotitolazione in tempo reale, fornito dal Coordinamento Fiadda Emilia Romagna, nell'ambito del Progetto Regionale Abbattere le barriere della comunicazione e un servizio di traduzione LIS. 

2019 05 30 Rock Roadshow Cover