Banner EU

Guarda il video

 

Aggiornamenti Progetti Europei FIU

Il progetto EUCANET è stato finanziato dall’Unione europea nell’ambito del programma "Europa per i cittadini". 

Asse 2, Misura 2.2 "Reti di città"

6 eventi sono stati attuati nell’ambito di questo progetto:

Evento 1 Kick-off meeting – Committing to city spaces
Partecipazione: ha consentito di riunire 69 cittadini, di cui 50 provenienti dalla Città di Torino (Italia), 6 della Città di Cluj Napoca (Romania), 6 della Città di Skopje (Repubblica della Macedonia del Nord), 4 della Città di Marsiglia (Francia), 2 della Città di Bologna (Italia), 1 della Città di York (UK)
Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Torino, Italia dal 08/03/2017 al 09/03/2017
Descrizione
Primo incontro internazionale dei partner per la condivisione degli obiettivi, metodologie e strumenti di progetto. Il progetto EUCANET è stato presentato nell’ambito di un evento pubblico e di quattro workshop in cui partner internazionali, attori locali ed esperti hanno discusso del ruolo delle agenzie urbane come strumento per favorire la partecipazione delle comunità locali ai processi decisionali legati alle trasformazioni urbane e all’uso dello spazio pubblico.

Evento 2 - Primo Seminario Tematico – Consulting with citizens in large scale repurposing
Partecipazione: ha consentito di riunire 53 cittadini, di cui 35 provenienti dalla Città di Marsiglia (Francia), 6 dalla Città di Torino (Italia), 5 dalla Città di Bologna (Italia), 4 dalla Città di Cluj-Napoca (Romania),1 dalla Città di Berlino (Germania), 1 dalla Città di Venezia (Italia), 1 dalla Città di York (UK)
Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Marsiglia, Francia dal 07/06/2017 al 09/06/2017
Descrizione:
Partendo dall’esperienza della Città di Marsiglia nella gestione di grandi trasformazioni urbane (ad esempio il recupero e riutilizzo di ex aree produttive), il seminario si è strutturato attraverso una serie di visite studio ad aree chiave dello sviluppo marsigliese  tra cui Euroméditerranée, Quartiers Libres, Belle de Mai, ed incontri con le istituzioni e le organizzazioni locali coinvolte. Le best practices locali ed europee sono inoltre state discusse dai partner e da esperti internazionali in un incontro pubblico ospitato nella sede del Syndacat des Architectsdes Bouches-du-Rhône.

Evento 3 - Primo Policy Workshop – Urban commons and the cooperative city
Partecipazione: ha consentito di riunire 51 cittadini, di cui 28 provenienti dalla Città di Bologna (Italia), 5 dalla Città di Cluj-Napoca (Romania), 4 dalla Città di Torino (Italia), 4 dalla Città di Skopje (Repubblica della Macedonia del Nord), 2 dalla Città di Marsiglia (Francia), 2 dalla Città di Roma (Italia), 1 dalla Città di Berlino (Germania), 1 dalla Città di Lille (Francia), 1 dalla Città di York (UK), 1 dalla Città di Lecce (Italia), 1 dalla Città di Brescia (Italia), 1 dalla Città di Scandicci (Italia)
Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Bologna, Italia dal 17/10/2017 al 19/10/2017
Descrizione:
L’obiettivo dell’incontro è stato quello di sviluppare una discussione sull’importanza di coinvolgere gli stakeholders locali, dei cittadini e dei city-makers nella trasformazione ed utilizzo delle proprietà pubbliche. Tema centrale del workshop è stata la co-creazione di beni comuni e nuovi valori collettivi, attraverso casi studio concreti sul territorio bolognese. L’incontro si è svolto attraverso sessioni di lavoro tra i partner, visite studio e incontri con gli stakeholder locali ed un seminario pubblico nella sede della Fondazione per l’Innovazione Urbana.

Evento 4 - Secondo Seminario Tematatico – Urban Pioneers: Temporary Uses and Local Development
Partecipazione: ha consentito di riunire 51 cittadini, di cui 34 provenienti dalla Città di Cluj Napoca (Romania), 6 dalla Città di Bologna (Italia), 5 dalla Città di Torino (Italia), 3 dalla Città di Marsiglia (Francia), 2 dalla Città di Skopje (Repubblica della Macedonia del Nord), 1 dalla Città di York (UK)
Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Cluj-Napoca, Romania dal 17/04/2018 al 19/04/2018
Descrizione:
Il seminario è stato dedicato ad indagare come l’uso temporaneo di edifici vuoti possa attivare i cittadini (i pionieri urbani), coinvolgendoli nello sviluppo e nell’innovazione della città. I partner di EUCANET hanno così potuto indagare il ruolo delle agenzie locali e della pubblica amminsitrazione nel supportare e facilitare queste dinamiche – dal punto di vista sia burocratico che operativo – con una particolare attenzione nei confronti degli attivisti più giovani. Il progetto EUCANET è inoltre stato presentato nel contesto della Smart Cities Central & Eastern Europe Conference il 18 aprile.

Evento 5 - Secondo Policy Workshop – Testing Grounds – Citizens Centred and Data Driven Urban Development
Partecipazione: ha consentito di riunire 52 cittadini, di cui 35 provenienti dalla Città di Skopje (Repubblica della Macedonia del Nord), 5 dalla Città di Torino (Italia), 4 dalla Città di Bologna (Italia), 5 dalla Città di Cluj-Napoca (Romania), 2 dalla Città di Berlino (Germania), 1 dalla Città di Marsiglia (Francia)
Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Skopje, Repubblica della Macedonia del Nord dal 06/06/2018 al 07/06/2018
Descrizione:
Il workshop, ospitato dalla Facoltà di Architettura dell’Università SS. Cyril and Methodius di Skopje, aveva lo scopo di dimostrare il potenziale dell’utilizzo del cosiddetto “citizen centred and data driven approach” in processi complessi di sviluppo urbano, partendo dal caso studio del nuovo centro clinico della capitale macedone. L’utilizzo di banche dati, infografiche, mappe, è quindi riconosciuto come strumento fondamentale per permettere sia ai cittadini che ai decisori di operare delle scelte informate e consapevoli.

Evento 6 - Conferenza Finale – European City Agencies Network. A discussion on Citizenship and the Spatial Planning Process
Partecipazione: ha consentito di riunire 129 cittadini, di cui 78 provenienti dalla Città di Torino (Italia), 8 dalla Città di Skopje (Repubblica della Macedonia del Nord), 5 dalla Città di Bologna (Italia), 4 dalla Città di Marsiglia (Francia), 4 dalla Città di Cluj Napoca (Romania), 4 dalla Città di Lisbona (Portogallo), 4 dalla Città di Roma (Italia), 3 dalla Città di Berlino (Germania), 3 dalla Città di Lille (Francia), 2 dalla Città di Bruxelles (Belgio), 2 dalla Città di Eindhoven (Olanda), 2 dalla Città di Carpi (Italia), 1 dalla Città di Tampere (Finalndia), 1 dalla Città dell’Aja (Olanda), 1 dalla Città di Amsterdam (Olanda), 1 dalla Città di Parma (Italia), 1 dalla Città di Cagliari (Italia), 1 dalla Città di York (UK), 1 dalla Città di Lione (Francia), 1 dalla Città di Liverpool (UK), 1 dalla Città di Bari (Italia), 1 dalla Città di Brescia (Italia)
Luogo/Data: l’evento è avvenuto a Torino, Italia dal 04/12/2018 al 06/12/2018
Descrizione:
Il progetto EUCANET si è concluso a Torino con una conferenza internazionale dedicata alle agenzie urbane in cui una platea molto diversificata – da istituzioni locali a cittadini, da organizzazioni europee a studenti – ha potuto dibattere su come sia possibile partecipare attivamente alla definizione dell’agenda urbana, e delle politiche europee che influenzano le iniziative locali e ne sono influenzate a loro volta. Strutturata su due tavole rotonde e quattro workshop operativi, la conferenza ha riunito oltre 100 partecipanti locali e più di 20 attori internazionali.

Tutte le attività, documenti e risultati del progetto EUCANET sono disponibili sul sito eucanet.wordpress.com

eu4c