2016 Accensione civica
Un percorso per valorizzare i progetti di collaborazione diffusi in città, promosso da Urban Center Bologna, Comune di Bologna ed Enel Sole, con l’obiettivo di fornire un sostegno pratico e organizzativo a interventi e progetti di cura collaborativa della città: tutte quelle iniziative in cui associazioni, comitati e altri soggetti si impegnano insieme attivamente per prendersi cura dei beni comuni materiali, immateriali e digitali.

2015/2016 Collaborare è Bologna
Fare insieme, vivere insieme, crescere insieme. Un progetto del Comune di Bologna, gestito insieme a Urban Center Bologna, per promuovere la cultura della collaborazione, cercando il continuo coinvolgimento della comunità per rendere più accessibili informazioni, tecnologie, risorse, spazi, conoscenza e competenze. 

2015/2016 Biciplan
Procedura aperta per l’affidamento dei servizi di supporto per la redazione del Biciplan, il Piano della Mobilità ciclistica urbana di Bologna, aperta dal 26 giugno al 29 luglio 2015 e indetta da Urban Center Bologna: bando - esiti. Successivo percorso di informazione e coinvolgimento dei cittadini attraverso incontri tematici, incontri di quartiere, questionario. 

2014/2016 Pilastro 2016
Un progetto di sviluppo dell'area del Pilastro promosso dal Comune di Bologna, con il contributo della Regione Emilia-Romagna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, con l'obiettivo di mettere in connessione la ricchezza del capitale sociale e culturale del Pilastro con le esigenze economiche esistenti e in via di sviluppo nell'area a nord-est della città.

2012/2016 PAES - Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile
Il PAES è lo strumento con cui il Comune di Bologna, in collaborazione con altri soggetti della città pubblici e privati, intende ridurre le emissioni di CO2 del 20% entro il 2020. Urban Center Bologna ha curato la comunicazione del progetto.

2011/2016 Di nuovo in centro
Il percorso, promosso dal Comune di Bologna e coordinato da Urban Center Bologna, ha coinvolto istituzioni, associazioni e cittadini che sono stati chiamati a confrontarsi sulle proposte contenute nel piano per una nuova pedonalità del centro città, attraverso diversi strumenti di coinvolgimento: tavolo di consultazione, incontri pubblici, confronto on line e raccolta dei bisogni e delle opinioni dei cittadini attraverso questionari. 
Il percorso Di nuovo in centro comprende anche i laboratori In bici sui viali e Ciclabile Via Belmeloro

2013/2015 Bella Fuori 3 Croce del Biacco
Percorso di progettazione partecipata, promosso da Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna con il Comune di Bologna, il Quartiere San Vitale e Urban Center Bologna, dedicato alla realizzazione di un'area verde a Croce del Biacco nel Quartiere San Vitale e al suo collegamento con Piazza del Colori.

2012/2015 Bluep - Bologna Local Urban Environment Adaptation Plan
Percorso finanziato dal programma europeo LIFE+ che ha avuto come obiettivo l'elaborazione e la definizione di un Piano Locale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici per la città di Bologna. Urban Center Bologna ha supportato i partner del progetto (in particolare Comune di Bologna e Kyoto Club) nelle attività di comunicazione. 

2014 Ortipertutti
Concorso di progettazione per una agricoltura urbana, per realizzare orti urbani di piccole-medie dimensioni e di nuova generazione all’interno di aree verdi pubbliche. Aperto dal 18 luglio al 15 settembre 2014, il bando è stato indetto da Urban Center Bologna con il Comune di Bologna, la Fondazione Villa Ghigi, l'Ordine degli Architetti di Bologna, l'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Bologna e l'Ordine degli Ingegneri di Bologna, con l'adesione di AIAPP - Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio, il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Architetti P.P.C. e il contributo di CERSAIE e Confindustria Ceramica: bando - esiti. Successiva organizzazione di eventi sul tema (convegno internazionale, mostre) e rendicotazione dei cantieri. 

2013/2014 Passaggio a Nord-Est
Percorso di ascolto e comunicazione sulle trasformazioni urbane delle aree fra Caab, Scalo e Pilastro coordinato da Urban Center Bologna, su mandato del Comune di Bologna, in collaborazione con il Quartiere San Donato e con il supporto del fondo immobiliare proprietario delle "Aree annesse sud".

2013/2014 Convivere Bologna
Percorsi partecipati promossi dal Comune di Bologna in collaborazione con Urban Center Bologna e il Ces.Co.Com. - Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia dell'Università di Bologna, per l'elaborazione di "Patti di Convivenza urbana" in due aree della città: Bolognina e Zona Universitaria.

2013 Concorso di idee Spazi_UrbanCenter
Concorso di idee per il riallestimento degli spazi Urban Center aperto dal 9 luglio al 20 settembre 2013. Il progetto vincitore è stato poi sviluppato e realizzato nell'estate 2014. Il 25 settembre 2014 il nuovo allestimento di Urban Center Bologna è stato presentato alla città.
bando - esiti

2012/2013 Percorso Scandellara 
Percorso di informazione, coinvolgimento e ascolto sugli interventi di trasformazione urbana previsti nell'area, promosso dal Comune di Bologna, d'accordo con i proprietari delle aree e il Quartiere San Vitale e con il coordinamento di Urban Center Bologna. 

2012/2013 BoXtutti
Percorsi di partecipazione sulla fruizione condivisa degli spazi urbani, promosso dal Comune di Bologna in collaborazione con i Quartieri San Donato, San Vitale e Navile, il Ces.Co.Com, l'Associazione Centrotrecento, l'Associazione Oltre e Urban Center Bologna, con l'obiettivo di ridefinire l’uso dello spazio urbano in tre specifiche aree della città dei quartieri San Donato, San Vitale e Navile. 

2010/2011 Percorso Piazza Verdi
Percorso promosso dal Comune di Bologna in collaborazione con Urban Center Bologna per riqualificare in modo condiviso gli spazi fisici di Piazza Verdi. Il laboratorio ha preso avvio con la progettazione condivisa della nuova pavimentazione e dei materiali di arredo nell'estate 2010 e ha proseguito poi con il monitoraggio del cantiere, per concludersi nella primavera del 2011.

2008/2009 Laboratorio Bolognina Est. Dare voce a donne e uomini nella trasformazione della Bolognina Est. 
Il laboratorio Bolognina Est ha coinvolto gli abitanti del quartiere Navile nella trasformazione delle aree dismesse della Ex Caserma Sani e delle ex aree industriali Casaralta, Cevolani e Sasib, collocate nel cuore dello storico quartiere della Bolognina.

2007/2008 Laboratorio Croce del Biacco. Sicuri di muoversi, felici di abitare. Croce del Biacco: un nuovo centro.
Laboratorio nato per informare, aprire la discussione ed elaborare progetti per il breve, medio e lungo periodo per la parte di città in continua trasformazione compresa fra le vie Mattei, Martelli, Stradelli Guelfi, la zona Roveri e le grandi infrastrutture quali la tangenziale e la ferrovia.

2007/2008 Bologna si fa in Sette
Ciclo di incontri ed escursioni per l'informazione e la discussione sulle Sette Città del Piano Strutturale Comunale, le Sette strategie per costruire la Bologna del futuro.

2005/2007 Laboratorio Mercato
Laboratorio nato con l'obiettivo di conciliare esigenze e visioni difformi sul futuro dell'area dell'ex mercato ortofrutticolo, un'area di oltre 30 ettari, per metà di proprietà pubblica e per metà privata, e di facilitare la comunicazione tra i vari attori coinvolti (Amministrazione comunale, abitanti, proprietari immobiliari, ecc.).

2004/2007 Forum cittadino Bologna città che cambia 
Percorso di urbanistica partecipata promosso dal Comune di Bologna per la costruzione condivisa del Piano Strutturale Comunale.

2006 Laboratorio San Donnino
Percorso di confronto sulla progettazione di un nuovo parco, nato come compensazione della forte presenza di infrastrutture dando forma compiuta e garantendo usi pubblici a uno spazio aperto parzialmente coltivato oggi aggregato alla città.

___

Le esperienze dei laboratori condotti fino al 2009 sono raccolte nel volume edito nella collana "Leggere e Scrivere la città" Percorsi di Partecipazione. Urbanistica e confronto pubblico a Bologna 2004-2009.